IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Libri, musica o film?

Enrico Iviglia presenta “Ad alta voce – Storia di un ragazzo diventato tenore”

29/12/19

EVENTO GRATUITO
: Palazzo Elena Pietracaprina Piazza della Libertà, Borghetto Santo Spirito, SV, Italia - Inizio ore 17:00
  • biblioteca@comune.borghettosantospirito.sv.it
  • Tel. Biblioteca Civica 0182973016

Attenzione l'evento è già trascorso

Piacere della lettura, conoscenza, approfondimento e convivialità sono gli elementi che caratterizzano “Strenne di Natale – Libri in compagnia di…”, rassegna dedicata alla presentazione di buoni libri, condotte con professionalità da Graziella Frasca Gallo, e organizzata dal Comune di Borghetto Santo Spirito nell’intento di suggerire strenne da mettere sotto l’albero e leggere durante le prossime festività.

Domenica 29 dicembre alle ore 17 a Palazzo Elena Pietracaprina, in piazza Libertà, Enrico Iviglia presenterà il libro “Ad alta voce – Storia di un ragazzo diventato tenore” (Letteratura Alternativa), in cui il giovane cantante lirico astigiano racconta i suoi primi quarant’anni. Un titolo che vuole urlare la rivalsa, la compensazione, la rivincita personale, il successo, quasi un grido di liberazione che comunica e interpreta quella voglia di vivere che da sempre contraddistingue l’operato di Iviglia.

“Ad alta voce” è un canto che si estende ed emoziona, un grido di gioia e felicità ed è stato anche di dolore. Non è la semplice storia di un ragazzo che ha fatto gavetta ma il racconto di un percorso emotivo e crescita di un bambino ribelle, poi ragazzo, al quale stava stretto il suo piccolo mondo, che ha potuto sperimentare, provando su se stesso i tanti sacrifici e gli imprevisti, le paure e le delusioni che la vita ogni singolo giorno ci mette davanti, presentandoci un conto spesso salato.

L’affanno della vittoria ma anche la fatica di ammettere di saper perdere, riuscendo nei momenti di sconfitta a rialzarsi a testa e voce alta. Un unico obiettivo inseguito con grande costanza e forza di volontà e costellato da esperienze che segnano nel tempo e nell’anima ma che forgiano e provocano, trascinandoti a proseguire.

“Crederci sempre, arrendersi mai”, come un diktat, senza tempo e pronunciato “ad alta voce”. Un grido di libertà e riscatto per quel ragazzino bullizzato, per l’uomo gioviale che è oggi. Un libro che è il racconto di una strada, a volte in salita, costellata di incontri significativi, perdite e abbandoni, soddisfazioni e successi e che il tenore presenterà con una formula “de-cantata”: oltre a raccontare la sua storia omaggerà infatti il pubblico presente con alcune piccole parti del suo repertorio, rendendo l’appuntamento ricco dal punto di vista letterario e musicale.

“La rassegna conclude il 2019 e apre il 2020 all’insegna della cultura e delle buone letture. L’edizione che presentiamo è particolarmente prestigiosa per gli autori presenti e propone l’incontro con tre personalità differenti tra loro che spaziano tra temi diversi ma sono accomunati dalla capacità di raccontare e coinvolgere”, dichiara l’assessora comunale alla Cultura Mariacarla Calcaterra.

L’edizione 2019 – 2020 è sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali grazie al contributo a valere sul fondo per la promozione della lettura, della tutela e della valorizzazione del patrimonio librario ricevuto dal Comune nel 2019.

"Strenne di Natale" 2019 - 2020 Borghetto Santo Spirito rassegna libri

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.