IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Albero delle parole

“Ecologia della parola” – Incontro con il filosofo Massimo Angelini

18/02/20

EVENTO GRATUITO
: - Inizio ore 21:00
  • socsavona@gmail.com
  • Tel. Società Operaia Cattolica 3703698331

Attenzione l'evento è già trascorso

Nell’ambito delle “Proposte per un futuro migliore”, ciclo di conferenze su tematiche ambientali, sociali ed economiche organizzato da alcune associazioni attive sul territorio savonese, martedì 18 febbraio alle ore 21 presso la Società Operaia Cattolica “Nostra Signora di Misericordia”, in via Famagosta, a Savona si terrà l’incontro “Ecologia della parola” con il filosofo della terra e della parola Massimo Angelini.

Angelini ha incentrato gran parte delle sue attività sul mondo agricolo e sulla riscoperta della cultura contadina. Un’attenzione e una passione che hanno portato a risultati straordinari, come una storica legge sullo scambio dei semi e la nascita di una rete che oggi riunisce ben quaranta associazioni impegnate per la custodia della biodiversità.

Sulle parole un po’ fingiamo di capirci, tanto poi ciascuno nel segreto le declina come vuole oppure, ritenendole sufficientemente chiare e comprensibili, rinuncia a pesarle e si lascia guidare dall’abitudine. Retrocedere fino alla loro radice può aiutare a recuperarne un contorno più definito e un significato meno incerto, per lo meno un significato originario, ricavato dopo averle sezionate, sbucciate, liberate dalla patina (o crosta) di significati e valori sedimentati nel tempo.

Allora si scopre che dietro il sapere c’è il sale, dietro l’amore le stelle, dietro la cultura l’aratro, dietro il sacro il recinto e che “eterno” non significa “ciò che non ha inizio né fine” ma qualcosa che sappiamo tutti.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.