"Deep Sea Vortex": l'arte astratta e informale di Massimo Paracchini omaggia il mare in una mostra a Noli - Il Vostro Giornale
sabato
17
Luglio
giovedì
30
Settembre

“Deep Sea Vortex”: l’arte astratta e informale di Massimo Paracchini omaggia il mare in una mostra a Noli

sabato
17
Luglio
giovedì
30
Settembre
Noli "Deep Sea Vortex" mostra Massimo Paracchini

Dal 17 luglio al 30 settembre dalle ore 10 alle ore 23 la Galleria Noli Arte ospita le nuove opere astratte e informali di Massimo Paracchini nella mostra “Deep Sea Vortex”. La mostra è un omaggio al mare: dalle sue profondità e dalla sua lontananza l’artista riscopre infatti l’ispirazione e l’intuizione per nuove creazioni che indicano un’altra ripartenza dopo i lunghi mesi di lockdown.

Tutte le opere, fra cui ve ne sono anche scultoree, sono state realizzate con la nuova tecnica inventata da Paracchini “Tridimensional Painting”, fondamentalmente una pittura volumetrica o pittoscultura che esalta i colori puri, le forme e i volumi coinvolgendo lo spettatore da più punti di vista ma soprattutto sul piano tattile e visivo.

La prestigiosa sede ha già organizzato diverse mostre personali dell’artista e da diversi anni ha sue opere in permanenza insieme a quelle di artisti già affermati in campo internazionale, quali Athos Faccincani, Aldo Mondino e Marco Lodola. Inoltre nel 2020 ha presentato con successo diverse creazioni di Paracchini alla sedicesima mostra mercato Arte Genova. Attualmente l’artista ha opere in permanenza e referenze anche presso la Galleria Nelson Cornici, Rosso Smeraldo e la Casa d’Aste Meeting Art di Vercelli.

Noli
segnala il tuo evento gratuitamente +

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.