IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Quartetto Voxonus

Cena Barocca con il Voxonus Festival e Concerto del Voxonus Quartet

27/10/19

: - Inizio ore 19:00 | 21:15

Attenzione l'evento è già trascorso

Giunge all’atto conclusivo la rassegna concertistica che ha unito Liguria e Piemonte: domenica 27 ottobre alle ore 21:15 il Voxonus Festival “Dalle Alpi al Mare” calcherà la scena del Ristorante La Torre di Brondello, via Villa 35/A, a Saluzzo, con un appuntamento nel nome della musica barocca e della cucina tradizionale abilmente riproposta in una location storica del Festival.

Si esibiranno in concerto della formazione d’eccellenza Voxonus Quartet, composta da Maurizio Cadossi e Claudia Monti al violino, Claudio Gilio alla viola, Claudio Merlo al violoncello. La serata sarà preceduta alle ore 19 da un apericena offerto agli spettatori in un momento di convivialità e degustazione enogastronomica.

“Dopo il successo dei concerti estivi Voxonus riproporrà una delle sue formazioni più apprezzate a livello internazionale, il Voxonus Quartet, fiore all’occhiello della rassegna – commenta Claudio Gilio, ideatore e direttore artistico del festival e presidente dell’Orchestra Sinfonica di Savona – Come già sperimentato con ottimo riscontro l’unione tra territorio e musica sarà il giusto mix per salutare questa edizione e darci appuntamento alla prossima”.

I due pilastri della musica di epoca barocca, che rappresentano una rarità nel repertorio di genere, Giuseppe Demachi (1732 – 1791) e Giuseppe Maria Cambini (1746 – 1818), daranno il la ad una serata di ricercate armonie compositive. Il programma, contenuto nel disco del Voxonus Quartet recensito con il massimo delle stelle da importanti riviste di settore, si articolerà nei seguenti periodi: Demachi, Sei Quartetti (per orchestra), Quartetto I in Fa maggiore e Quartetto V in Sib maggiore. Si passerà quindi alle composizioni del Cambini, ovvero 15° Livre de Quartour ouvre XXIX, Quartetto III in Fa maggiore e Quartetto V in Sol maggiore.

In occasione della Giornata della Castagna il menù dedicato agli ospiti del concerto riscoprirà sapori e prodotti legati ad un frutto che può essere declinato in innumerevoli piatti, delicati e decisi al tempo stesso, con abbinamento di vini Colline Saluzzesi. La rassegna concertistica ritornerà con la nona edizione e tante novità dopo la pausa invernale.

Ingresso: 10 € intero, gratuito fino a 10 anni e Associati Orchestra Sinfonica di Savona. Biglietteria sul posto, parcheggio interno gratuito.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.