IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Carnevaloa 2018 Consegna Chiavi

CarnevaLöa 2020 – “Consegna delle chiavi” al Beciancin

26/01/20

EVENTO GRATUITO
:

Attenzione l'evento è già trascorso

Domenica 26 gennaio prenderà ufficialmente il via il 29esimo CarnevaLöa, la grande manifestazione carnevalesca organizzata dall’Associazione Vecchia Loano con il contributo dell’Assessorato a Turismo e Cultura del Comune.

Dalle 14:45 in piazza Italia si terrà la consueta “consegna delle chiavi” della città da parte del sindaco Luigi Pignocca al Beciancin, maschera ufficiale del Carnevaloa, e alle altre maschere Capitan Fracassa (maschera ligure della commedia dell’arte), Puè Pepin (il re del carnevale) e Principessa Doria del Castello (la cui interprete è stata eletta in estate durante il concorso Miss Riviera delle Palme, organizzato da Vecchia Loano). Alla cerimonia partecipano numerose maschere provenienti da Liguria, Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna.

Quest’anno la “consegna delle chiavi” fa parte di “U Carleva da vallâ”, il grande carnevale comprensoriale organizzato da Vecchia Loano, dal Forum Culturale di Borghetto Santo Spirito e dalla Pro Loco di Toirano con il patrocinio dei comuni di Borghetto Santo Spirito, Loano, Toirano e Balestrino.

Carnevaloa 2018 Consegna Chiavi

La manifestazione inizierà sabato 25 gennaio a Balestrino: a partire dalle 10 le delegazioni carnevalesche si ritroveranno presso le Antiche Scuderie del Marchese. Dopo il saluto del sindaco Gabriella Ismarro verrà presentata la nuova maschera locale, U Cavigiottu; seguirà il saluto alle maschere e alle delegazioni presenti e l’accensione della fiaccola del carnevale comprensoriale.

Alle 12:30 circa le maschere si sposteranno a Toirano: dopo il saluto del sindaco Giuseppe De Fezza verrà presentata la nuova maschera toiranese, U Trumbettè, e avverrà il passaggio della fiaccola. Dopo la pausa pranzo si terrà la sfilata delle maschere e delle delegazioni per il centro storico.

“U Carleva da vallâ” proseguirà domenica 26 gennaio: alle 10 maschere e delegazioni si ritroveranno in piazza Enrico Fermi a Borghetto Santo Spirito; seguirà la sfilata verso piazza Libertà, che ospiterà il saluto del sindaco Giancarlo Canepa e la presentazione delle maschere locali (U Cillu, la Principessa Perseghina e Cianta Coi) con il passaggio della fiaccola.

Dopo il pranzo la manifestazione si sposterà a Loano: i partecipanti si ritroveranno in piazza Italia per il saluto del Sindaco, la presentazione delle maschere locali e il passaggio della fiaccola. Alle 15:30 ci sarà poi la sfilata in centro storico.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!