IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
"Buchenwald Tosca" spettacolo Savona Teatro Chiabrera

“Buchenwald Tosca” – L’orrore della Shoah sconfitto dalla luce dell’arte al “Chiabrera”

30/01/20

EVENTO A PAGAMENTO
: Teatro “Gabriello Chiabrera” Teatro Chiabrera, Piazza Armando Diaz, 2, Savona, SV, Italia - Inizio ore 20:00

Attenzione l'evento è già trascorso

Rappresentare e testimoniare il male assoluto della Shoah coinvolgendo il pubblico fin dal suo ingresso in teatro: “Buchenwald Tosca”, l’opera che giovedì 30 gennaio alle ore 20 al Teatro Comunale “Gabriello Chiabrera” chiuderà “Bella siccome un angelo”, la stagione autunnale dell’Opera Giocosa di Savona, mostrerà in maniera ancora più evidente del solito l’impegno sociale e civile dell’Opera Giocosa stessa.

Nata da un’idea del regista Mauro Pagano e allestita in collaborazione con l’Associazione Musicale “Gioachino Rossini” di Savona, la rappresentazione dà un contributo importante alle manifestazioni del Giorno della Memoria, celebrato in tutta Europa il 27 gennaio. Più che la voce di un dolore, in “Buchenwald Tosca” le musiche immortali di Giacomo Puccini diventano un messaggio di vita e di quella speranza che sa farsi invincibile anche all’interno delle pagine più buie della storia.

"Buchenwald Tosca" spettacolo Savona Teatro Chiabrera

Sul palco, all’ingresso nel foyer e tra il pubblico si andrà a raccontare molto più della vicenda di un gruppo di ufficiali delle SS che, una volta saputo che nel campo di concentramento di Buchenwald vi era una compagnia di canto lirico formata perlopiù da ebrei, decide di far interpretare loro la “Tosca” di Puccini.

Con “Buchenwald Tosca” i musicisti Massimo Coco, Franco Giacosa e Fabrizio Altamura, il soprano Renata Campanella e gli interpreti porteranno tutta l’incorruttibilità morale della bellezza spirituale capace di essere più forte della barbarie. Nel cast compare anche un coro di bambini e in qualità di comparse alcuni ragazzi del Liceo Calasanzio di Carcare, coinvolti grazie al progetto “L’arte intorno e dentro di noi”, finanziato con i fondi strutturali europei del progetto Pon 201 – 2020 e curato dalla docente Daniela Olivieri.

"Buchenwald Tosca" spettacolo Savona Teatro Chiabrera

“Quest’opera è nata nel 2010 ad Ivrea durante le prove di una ‘Tosca’ – racconta il regista Mauro Pagano – Mi venne in mente di trasportare l’opera originale, ambientata nella Roma papalina al tempo dell’attesa di Napoleone Bonaparte, in una situazione molto più drammatica ma molto più coinvolgente come quella del campo di concentramento, quando nel ’45 stavano arrivando Russi e Americani. Strada facendo mi sono reso conto che le storie dell’opera originale calzavano benissimo con quelle dei protagonisti di ‘Buchenwald Tosca’.

Quest’opera è un esempio di teatro nel teatro perché, man mano che nel corso della sua realizzazione la storia si dipanava e prendeva corpo la realizzazione stessa dell’opera, è emerso che tutte le cose che accaddero nella Roma dell’800 sarebbero successe anche ai protagonisti di questa storia ambientata nel 1945. Qui il canto non è in funzione dello spettacolo ma dell’idea: chi canta mette in gioco la propria vita. Con un elemento in più. Chiunque verrà a vedere questo spettacolo diventerà protagonista, perché la storia non comincerà sul palco ma dal foyer”.

"Buchenwald Tosca" spettacolo Savona Teatro Chiabrera

L’opera avrà una rappresentazione dedicata agli studenti delle scuole: un modo non soltanto per coinvolgere ancora di più i giovani rispetto al mondo della lirica ma anche per trasmettere valori importanti anche dal punto di vista civile.

“Tramite l’opera lirica e la musica si possono veicolare anche ai più giovani valori universali e di impegno civile – sottolinea Giovanni Di Stefano, presidente e direttore artistico dell’Opera Giocosa – Attraverso la musica e la cultura in tutte le epoche si possono combattere gli orrori della storia. ‘Buchenwald Tosca’ ne è un esempio”.

La biglietteria sarà aperta dal 28 gennaio e 1 ora prima dell’orario previsto della recita.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.