IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Cultura

Arnasco, l’attore Pino Petruzzelli racconta la “Scuola dei muretti a secco”

05/09/20

: - Inizio ore 18:00
  • info@coopolivicolarnasco.it
  • Tel. Cooperativa Olivicola 0182 761178

Attenzione l'evento è già trascorso

Si aprirà sabato 5 settembre il prestigioso riconoscimento che fa da fiore all’occhiello all’attività della Cooperativa Olivicola di Arnasco, fondata nel 1984, con oltre 300 soci e una produzione di eccellenza di olio extravergine d’oliva biologico, dal gusto delicato ed effetti benefici per la salute. Quest’anno il tema sarà “L’Arnasca dalle origini ad oggi”.

Data la necessità di rispettare le normative dell’attuale emergenza sanitaria la manifestazione si svolgerà all’aperto in piazza santi Cosma e Damiano, in frazione Bezzo, e toccherà diversi aspetti di un’attività che unisce tradizione e sostenibilità ambientale.

In programma alle ore 17 il convegno “L’Arnasca dalle origini ad oggi – Aspetti storici e agronomici”, a cura del presidente della cooperativa Luciano Gallizia e del tecnico agronomo Tommaso Bodini. Alle 18 lo spettacolo teatrale di Pino Petruzzelli “Scuola dei muretti a secco”, ambientato nel campo scuola della cooperativa. Tra arte, poesia e musica l’artista spiega che “con questo spettacolo dobbiamo godere del bello che abbiamo a portata di mano e incredibilmente troppe volte ci lasciamo sfuggire: l’arte dei muretti a secco, patrimonio immateriale dell’Unesco”.

A seguire l’assegnazione dei premi “Gianni Alberti” e Arnasca d’Argento 2020. A fine giornata apericena nel castello di Bezzo con una degustazione di prodotti tipici a vista uliveti e mare. È obbligatoria la prenotazione.

“Siamo ormai a trent’anni di gestione del territorio dell’Arnasca, un progetto molto importante per la Cooperativa Olivicola e i suoi soci – spiega il fondatore e presidente Luciano Gallizia – Abbiamo creduto nell’agricoltura biologica e nella biodiversità nella coltivazione dei nostri oliveti e durante questi anni il nostro credere e la nostra passione ci hanno fatto ottenere un olio unico che premette di conoscere la sua storia”.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.