IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
"Il giardino dei sogni luminosi" installazione artistica Marco Lodola Muretto Alassio

Apriamo gli occhi per sognare con l’esposizione “Il giardino dei sogni luminosi”

07/12 » 06/01/20

EVENTO GRATUITO
: Muretto di Alassio Corso Dante Alighieri, Alassio, SV, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

Da sabato 7 dicembre, giorno del patrono sant’Ambrogio (inaugurazione alle ore 17), a lunedì 6 gennaio Alassio si accende in uno dei suoi luoghi più magici, il Muretto, per accogliere l’installazione natalizia dell’artista Marco Lodola nella mostra a cielo aperto “Il giardino dei sogni luminosi”, a cura di Giovanni Terzi.

Nell’era del virtuale siamo in un mondo iperreale. Sembra una contraddizione ma è così: vediamo tutto, anche a distanza, viviamo tutto, senza essere presenti, a volte amiamo e ci emozioniamo con un realismo straordinario ma sempre a distanza. Temiamo in qualche modo le emozioni che si palesano di fronte a noi, quelle che si toccano e ci cambiano la vita, così ci rifugiamo spiando attraverso i social media e Internet le vite degli altri: quel virtuale diventa il nostro reale.

Questo iperrealismo virtuale ci conduce inevitabilmente ad essere anestetizzati ma soprattutto ci inibisce a qualcosa di straordinario che sono i sogni. Quel mondo fatto di allegorie e luoghi infiniti in cui la realtà non esisteva e si dava solo spazio al nostro subconscio. Invece proprio in questo periodo storico abbiamo bisogno di sognare, sconnetterci dal mondo e trovare nuovamente la nostra dimensione irreale, che si rende possibile attraverso un gesto semplice: chiudere gli occhi.

Pensate a cosa c’è di più irreale se non l’atmosfera di Natale in cui i cuori dei bambini liberano le loro aspirazioni e i loro sogni. La mostra “Il giardino dei sogni luminosi” vuol essere un omaggio a quel mondo colmo di fantasie che è lo spazio costruito istintivamente dai bambini. Ma Lodola ci fa aprire gli occhi per farci sognare, passeggiando nel giardino del Muretto di Alassio e immergendo chiunque in una suggestione di luce, colore e forme che ci portano in un mondo fantastico.

Alassio è la città che ha visto nascere la cultura pop, quella di Berrino: nelle sue tele esistevano e vivevano due caratteristiche, colore e luce. Ma in questo tentativo di coniugare passato, presente e futuro l’installazione di Marco Lodola riporta simbolicamente ad una figura di donna sintesi perfetta della bellezza e della potenza della vita. Miss Muretto era un sogno: per molte ragazze era l’aspirazione per entrare in un mondo professionale serio, quello dello spettacolo.

Ad una delle vincitrici che per caso venne iscritta al concorso di bellezza è dedicata l’opera di Lodola: è Simona Ventura, che ha trascorso la sua adolescenza nelle spiagge alassine e alla quale la vita, dopo la vittoria nel 1986, ha regalato successo professionale. Un nuovo esercizio “natalizio” accompagnerà ognuno di noi passeggiando nella bellissima Alassio: l’esercizio di sognare.

"Il giardino dei sogni luminosi" installazione artistica Marco Lodola Muretto Alassio

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.