IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
"Belvedere" Anna Mazzamauro e Cristina Bugatty Borgio Verezzi Teatro Gassman

Anna Mazzamauro e Cristina Bugatty in “Belvedere – Due donne per aria” al Gassman

14/02/20

EVENTO A PAGAMENTO
: Cinema Teatro “Vittorio Gassman” Cinema Teatro Gassman, Via IV Novembre, Borgio Verezzi, SV, Italia - Inizio ore 21:00 - Fine ore 23:30

Attenzione l'evento è già trascorso

Per gli spettatori innamorati (e non) si preannuncia un San Valentino speciale da festeggiare venerdì 14 febbraio alle ore 21 al Teatro “Vittorio Gassman” a Borgio Verezzi insieme ad Anna Mazzamauro, Cristina Bugatty e Sasà Calabrese nello spettacolo “Belvedere – Due donne per aria”.

In scena una terrazza, un belvedere e due donne velate di diversità: Santa (Anna Mazzamauro), pannosa figura che sembra uscita da una tela di Botero, e Graziadio (Cristina Bugatty), una transessuale bellissima, straziata e arricchita dalla sua duplice natura. Le due donne si incontrano e scontrano in un prepotente bisogno di vivere come ordinaria quella che agli altri sembra violazione.

Accanto a loro c’è Beethoven (Sasà Calabrese), musicista sordo che “sente” ogni risata e ogni pianto delle due creature e li commenta con il suo unico compagno, il contrabbasso, che fa da contrappunto a tutto lo spettacolo.

Graziadio, etichettata come “diversa” e tormentata per questo, riesce a ritrovare la sua “normalità” proprio grazie all’ironia popolana, al divertimento e alla sana comicità di Santa, grassa e irresistibile padrona di casa del Belvedere. Dopo un lungo e feroce confronto è l’incontro finale e semplice di un abbraccio fra anime ciò che riporta la pace e permette ad ognuno di essere ciò che è fino in fondo.

Lo spettacolo, sospeso fra commedia e poetica felliniana, è scritto e diretto da Anna Mazzamauro, che offre al pubblico una straordinaria interpretazione allo stesso tempo pungente, ironica, divertente e commovente. Le scene sono di Alessandro Chiti, i costumi di Agostino Porchietto, il disegno luci di Davide Rigodanza. “Belvedere” è uno spettacolo assolutamente da non perdere in cui il pubblico potrà divertirsi, emozionarsi e allo stesso tempo riflettere sulla sincerità dei sentimenti e sul valore irrinunciabile di ogni persona per quello che realmente è, con la sua irripetibile e preziosa originalità.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.