IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Alma Schindler moglie di Gustav Mahler

“Alma e il suo maestro – Una storia d’amore nella Vienna di 120 anni fa” con Enrico Chiorra

24/01/20

EVENTO GRATUITO
: Antica Fornace Alba Docilia Via Stefano Grosso, 24, Albissola Marina, SV, Italia - Inizio ore 18:00
  • lafornacealbissola@gmail.com

Attenzione l'evento è già trascorso

Le “Serate in Fornace” proseguono venerdì 24 gennaio alle ore 18 alla Fornace Alba Docilia ad Albissola Marina con la serata speciale “Alma e il suo maestro – Una storia d’amore nella Vienna di 120 anni fa” a cura dello studioso Enrico Chiorra.

Un affascinante intreccio fra amore e musica agli esordi del XX secolo a Vienna, raccontato non solo con le parole ma anche con musica e immagini di quei tempi. Nella capitale asburgica nel febbraio 1900 s’incontrano i due protagonisti della vicenda Alma Schindler e Alexander Zemlinsky.

Lei è una avvenente ragazza di vent’anni, colta e spregiudicata, lui un compositore e direttore d’orchestra non ancora trentenne ma molto stimato nei circoli musicali viennesi. Attraverso la comune passione per la musica di Richard Wagner i due scoprono affinità insospettabili ed esaltanti. Nonostante la differente classe sociale (lei ricca e di estrazione altoborghese, lui artista povero e per di più ebreo) i due si innamorano perdutamente.

Pur tra alterne vicende la loro relazione durerà quasi due anni, fino al giorno in cui Gustav Mahler, la più importante personalità musicale di Vienna, verrà a cena a casa di Alma e rimarrà folgorato dalla bellezza e dalla personalità della ragazza.

L’appuntamento ha il patrocinio dell’amministrazione comunale ed è inserito in una serie di incontri su argomenti diversi, quando non addirittura antitetici: quello di venerdì 31 gennaio sarà incentrato sulla Madonna di Misericordia, tema su cui è visitabile una mostra.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.