Albisola Superiore si colora con le tradizionali creazioni dell'Infiorata del Corpus Domini - Il Vostro Giornale
Good news
domenica
6
Giugno

Albisola Superiore si colora con le tradizionali creazioni dell’Infiorata del Corpus Domini

domenica
6
Giugno
  • DOVE
  • QUANTO
  • CONTATTI
  • CONDIVIDI

Domenica 6 giugno Albisola Superiore si colorerà e animerà con la tradizionale Infiorata del Corpus Domini, organizzata dalla Parrocchia San Nicolò Vescovo. Fin dalle prime ore del mattino la preparazione dei “tappeti” coinvolge diversi gruppi, come i bambini del catechismo, il “dopo Cresima” e il Centro Turistico Giovanile Il Castellaro, e tanti privati cittadini, che donano fiori, aiutano nella raccolta o si cimentano nella realizzazione dei disegni.

“Tutti coloro che volessero partecipare sono ben accetti – spiegano i promotori dell’iniziativa – Lasciamo che il messaggio del Vangelo corra per le strade”. Le creazioni floreali saranno visibili nei giardini della Casa di Riposo “San Nicolò” (lato rotonda) e presso la chiesa parrocchiale. Qui alle ore 11:15 sarà celebrata la Santa Messa solenne, cui seguirà la benedizione eucaristica.

La solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo, comunemente nota in Italia con l’espressione latina Corpus Domini (Corpo del Signore), è una delle principali dell’anno liturgico della Chiesa cattolica. Si celebra il giovedì successivo alla Santissima Trinità oppure, in alcuni Paesi, tra cui l’Italia, la domenica successiva e rievoca la Messa nella Cena del Signore (Messa in Cena Domini) del Giovedì Santo. La solennità cristiana universale fu istituita ad Orvieto da papa Urbano IV con la bolla “Transiturus” dell’11 agosto 1264.

Albisola Superiore Infiorata Corpus Domini 2021
segnala il tuo evento gratuitamente +

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.