venerdì
26
Aprile
2024

Al Teatro delle Udienze un evento gratuito in cui i giovani raccontano l’Europa

venerdì
26
Aprile
2024
il temporale forte
  • DOVE
  • ORARIO
  • CONDIVIDI

Venerdì 26 aprile, ore 19, dialoghi, confronti, aperitivo e spettacolo teatrale per riflettere insieme sulle prossime elezioni europee e sulla vita, la storia e il futuro del Paese. Prenotazione obbligatoria.

Il Centro Culturale del Palazzo del Tribunale di Finalborgo offre alla cittadinanza un momento di approfondimento, incontro e confronto sulle elezioni del Parlamento europeo, per arrivare consapevoli e preparatə a giugno tra partecipazione, gioco, spettacolo e informazioni sul voto. Le ultime elezioni hanno reso ancora una volta evidente il fenomeno dell’astensionismo, con il “partito del non voto” che si posiziona come il “primo partito” d’Italia. Nell’ambito del progetto EUvoter di Fondazione Compagnia di San Paolo, coordinato da The Good Lobby Italia e realizzato da Aurive, Arci Servizio Civile Piemonte e Visionary, i giovani e le giovani del Centro Culturale Palazzo del Tribunale propongono un evento articolato tra riflessioni, teatro e momenti conviviali, con l’obiettivo di incentivare la cittadinanza, specialmente i loro coetanei non impegnati politicamente, a conoscere come funzionano le istituzioni europee e come partecipare alle prossime, imminenti, elezioni.Ci si rivolgerà a chi si trovi alla prima esperienza di voto, fornendo informazioni pratiche sulle modalità e sull’importanza di esprimersi votando, e si attiveranno riflessioni e temi di confronto con tutti i partecipanti.

Venerdì 26 aprile alle ore 19 presso il Teatro delle Udienze di Finalborgo, il gruppo di lavoro rigorosamente under 25 – già protagonista di importanti progetti tra i quali NextGenEU – intervisterà un ospite a sorpresa per indagare insieme quale sia l’impatto che le elezioni europee possono avere sulla nostra vita e sul nostro futuro; a seguire verrà offerto un apericena gratuito con giochi e riflessioni; in chiusura andrà in scena uno spettacolo teatrale prezioso, organizzato in collaborazione con l’ANPI, per allacciare idealmente i temi affrontati con la storia d’Italia e i valori della Resistenza : “Il temporale forte”, a cura di Compagnia Salz. Testo di Alice Bignone, con Alice Bignone ed Ermanno Rovella, per la regia di Ermanno Rovella; questa la sinossi: “ l’ideologia è per chi non ha fame. Il temporale forte vuole essere un’assoluzione per tutti quelli che non hanno avuto la forza o la possibilità di scegliere una parte, per tutti quelli che si sono vergognati di non avere il nonno partigiano, per tutti quelli che hanno capito cos’era la famiglia ma non cos’era l’Italia. Il temporale forte è quello che può distruggere il raccolto, contro cui si può solo pregare e che bisogna lasciare passare. É anche il modo in cui è stata vissuta la guerra di liberazione da una buona parte delle nostre famiglie. Togliere lo scontro fra Partigiani e Fascisti dal terreno ideologico vuol dire restituire alle scelte il fattore umano. Lo spettacolo attraversa la storia di una famiglia di contadini alle prese con un cambiamento storico che si muove intorno a loro e nonostante loro e racconta il tentativo di non esserne travolti: un figlio volontario in Russia, un altro partigiano e un terzo repubblichino, una sorella che lava con lo stesso sapone la camicia dell’uno e dell’altro e un padre che dialoga con lei in monologhi di narrazione che a tratti si distanziano, a tratti si intrecciano. La lingua è un Italiano imbastardito dai dialetti del centro e del nord, frutto di una ricerca linguistica che sposa la tradizione del grammelot alla frammentazione storica della lingua italiana.”

L’intero evento (talk + aperitivo + spettacolo) è a ingresso gratuito con posti limitati : è necessario prenotarsi entro il 23 aprile. La prenotazione è possibile sia online tramite il sito www.teatrodelleudienze.org , sia telefonando al numero 351/5699339 (dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 19) . Sarà possibile accedere al Palazzo per la registrazione di presenza dalle ore 18.30. Non è possibile entrare ad evento iniziato o partecipare ad una sola parte della serata. Lo spazio si trova al secondo piano senza ascensore.In caso di persone con difficoltà motorie, prima di prenotare, si prega di contattare la direzione al numero 3274743920 .

.

segnala il tuo evento gratuitamente +

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.