No profit
giovedì
25
Novembre

A Savona un convegno sulle “Donne in Afghanistan” con la principessa Soraya Malek

giovedì
25
Novembre
Soraya Malek principessa Afghanistan

Savona. In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne giovedì 25 novembre alle ore 17:30 alle Officine Solimano la Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari organizza l’incontro “Donne in Afghanistan: ieri, oggi… domani?” per sensibilizzare, stimolare riflessioni e focalizzare l’attenzione sui diritti negati.

Sarà ospite d’eccezione la principessa Soraya Malek, nipote del re Amanullah e della regina Soraya, sovrani illuminati e modernizzatori che hanno regnato dal 1919 al 1929, la quale accompagnerà i presenti in un ideale viaggio attraverso la storia e la cultura del suo Paese, con un occhio di riguardo ai diritti delle donne. Da sempre impegnata a promuovere il lavoro e la dignità delle donne afghane, la principessa sostiene le iniziative che coinvolgono in particolare l’artigianato femminile d’eccellenza.

Saranno presenti per Emergency la responsabile ligure Paola Monticelli, che ne illustrerà le finalità, e Manuela Valenti, responsabile della divisione pediatrica, che porterà la sua esperienza personale nei territori afghani.

L’evento è patrocinato da FIDAPA BPW Italy Distretto Nord Ovest, Comune, Emergency, Telefono Donna e Sportello Antiviolenza “Alda Merini”. “La parità di genere passa necessariamente attraverso la cultura – spiega la sezione locale della federazione – In quest’ottica pratichiamo la lotta contro ogni forma di violenza e gli stereotipi, sostenendo la valorizzazione delle competenze e dei talenti a prescindere dal genere. Non bastano certo una giornata o un convegno per costruire un cambiamento ma è di fondamentale importanza mantenere sempre alta l’attenzione sull’argomento, lavorando con le istituzioni e le scuole, facendo rete con le altre associazioni e portando avanti azioni concrete”.

Savona
segnala il tuo evento gratuitamente +

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.