sabato
17
Settembre
2022
martedì
18
Ottobre
2022

A Finalborgo la mostra “Bisticcio” con gli artisti Nicola Oliveri e Sergio Olivotti

sabato
17
Settembre
2022
martedì
18
Ottobre
2022
Generico settembre 2022
  • DOVE
  • CONDIVIDI

A Finalborgo, all’interno della prestigiosa cornice de l’Oratorio de’ Disciplinanti, si terrà dal 17 settembre al 16 ottobre la mostra “Bisticcio” degli artisti Nicola Oliveri e Sergio Olivotti, patrocinata dal Comune di Finale Ligure.

Il termine “bisticcio” suggerisce uno scambio vivace di battute ed è al contempo la figura retorica in cui parole di suono simile ma di senso contrastante vengono accostate. Si intuisce così come i due artisti, ‘duellanti’ già nel cognome, vogliano dare spazio a vivaci contrapposizioni figurative.

Oliveri vs Olivotti, finalesi rispettivamente di adozione e di nascita, partono dalle stesse radici, si muovono entrambi all’interno dello stesso orizzonte ma indagano diversi codici espressivi.
ù L’elemento che li accomuna è il disegno tout court e attraverso le ampie sale dell’Oratorio de’ Disciplinanti sarà possibile osservare tecniche e competenze, morfologie e linee, scenari e suggestioni che li hanno condotti a versanti contrapposti.

Nicola Oliveri reinterpreta luci e ombre, assorbe la realtà che lo circonda e restituisce allo sguardo di chi osserva disegni forgiati da linee inconsuete, figure destrutturate nella forma e cariche di una nuova ermeneutica.

Sergio Olivotti è Autore e illustratore di libri per l’infanzia. Ambientazioni oniriche e personaggi ironici affollano il suo immaginifico, una dimensione ricchissima in cui la poetica narrativa frequenta l’assurdo e l’umoristico. I suoi lavori rivelano un tratto molto personale, un segno originalissimo che gli ha procurato diversi riconoscimenti nazionali e internazionali.

Come un Giano bifronte i due artisti guardano la realtà da prospettive opposte e la interpretano secondo una personale tensione espressiva.
Il gesto creativo diviene nei loro lavori simbolo, gioco, pulsione, sogno… in un intreccio di significati figli di una poesia visionaria, un luogo in cui gli estremi confinano e inevitabilmente si contaminano, una dimensione nella quale il versus non contrappone prospettive ma allarga la visione a 360 gradi.

La mostra inaugura sabato 17 settembre alle ore 18 presso l’Oratorio de’ Disciplinanti in piazza Santa Caterina a Finalborgo e sarà aperta al pubblico fino al 18 ottobre, dal martedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 20, il sabato e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 20.

Generico settembre 2022
La locandina
segnala il tuo evento gratuitamente +

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.