IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Savona - raduno alpini

22esimo Raduno del Primo Raggruppamento degli Alpini

04/10 » 06/10/19

EVENTO GRATUITO
: Centro Storico Savona, SV, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

Da venerdì 4 a domenica 6 ottobre a Savona si terrà il 22esimo Raduno del Primo Raggruppamento degli Alpini, che sfilerà per le vie cittadine con gli iscritti delle venticinque sezioni facenti capo a Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta e Francia.

Gli eventi dedicati a questo particolare raduno inizieranno venerdì 4 ottobre alle ore 9 con l’inaugurazione della Cittadella della Protezione Civile e la Cittadella Militare e la fanfara itinerante per le vie della città.

La giornata più intensa sarà sabato 5 ottobre con l’alzabandiera, la sfilata per le vie cittadine, il saluto delle autorità e la consegna del Premio Nazionale “L’Alpino dell’Anno 2018”, concerto dei cori e le fanfare. L’ultimo giorno ci saranno l’alzabandiera, la sfilata, l’estrazione dei biglietti della sottoscrizione e la premiazione del concorso delle vetrine a tema.

Raduno Alpini Savona Presentazione

In concomitanza con il raduno degli Alpini scatta l’apertura straordinaria dei musei. Museo “Pertini Cuneo”: durante le 3 giornate orario di apertura continuato dalle 11 alle 16. Pinacoteca e Museo della Ceramica: aperti con regolare orario, venerdì e sabato dalle 10 alle 13:30 e dalle ore 15:30 alle 18:30 e domenica dalle 10 alle 13:30.

Museo Archeologico: apertura straordinaria al pubblico venerdì 4 ottobre dalle 10 alle 12:30 e dalle 16 alle 18 mentre sabato e domenica sarà aperto dalle 10 alle 14 e dalle 15:30 alle 17:30 (regolare orario di visita).

Prezzi agevolati per i tesserati ANA: Museo “Pertini Cuneo” 1,50 €; tutto Palazzo Gavotti 5 €; solo Pinacoteca o solo Museo della Ceramica 3 €; Museo Archeologico 3 €.

Raduno Alpini Savona Presentazione

“Sarà una meravigliosa invasione pacifica di penne nere: si stimano circa 50mila alpini – afferma con entusiasmo la sindaca Ilaria Caprioglio – Noi siamo veramente orgogliosi che abbiano scelto la nostra città. In questi mesi Savona ha lavorato molto per accogliere al meglio gli alpini, abbellendo le vie con bandiere tricolori, vetrine a tema, fiori meravigliosi dedicati agli alpini”. Caprioglio ha inoltre comunicato il suo impegno nel mettere le sedi istituzionali del Municipio e della Sala della Sibilla a disposizione anche nella giornata di domenica.

“Un onore accoglierli: le ‘penne nere’ sono un elemento fondante della nostra storia e della nostra identità e sarà una splendida occasione per Savona”, afferma il vicesindaco Massimo Arecco. “Da alpino posso dire d’essere orgoglioso di questo evento – commenta l’assessore comunale alle Manifestazioni Maurizio Scaramuzza – Festeggeremo la tre giorni già da sabato con ‘L’Alpino dell’Anno’ per finire con la sfilata di domenica mattina”.

Secondo l’assessora allo Sviluppo Economico Maria Zunato “il raduno rappresenterà una magnifica possibilità anche per le attività economiche, che da subito hanno dato ampia disponibilità a collaborare con la nostra amministrazione”. “La città sarà all’altezza dell’evento – conclude l’assessore alle Politiche della Sicurezza Roberto Levrero – Ringrazio fin d’ora la Prefettura, il prefetto Antonio Cananà e tutte le forze di polizia e protezione civile impegnate nell’organizzazione logistica e della sicurezza”.

Raduno Alpini Savona Tricolore Provincia

Anche la Provincia di Savona festeggia il raduno degli alpini: fuori dalle finestre di Palazzo Nervi sono state appese infatti le bandiere tricolore in omaggio alle “penne nere”.

“Un caloroso abbraccio dell’Ente e del suo territorio alle penne nere – dichiara il presidente Pierangelo Olivieri – Gli Alpini rappresentano la nostra identità e i nostri valori, un legame indissolubile con la storia nazionale e la nostra patria. Siamo orgogliosi di ospitare il 22esimo Raduno del I° Raggruppamento degli Alpini e al contempo auguriamo a coloro che vi parteciperanno di trascorrere giornate liete nella Città della Torretta”.

Alla macchina organizzativa per accogliere il raduno hanno partecipato anche Ascom e i commercianti. “Quale presidente di Ascom non ricordo un tale entusiasmo, in tanti abbiamo collaborato e sentito con il cuore una manifestazione”, commenta Laura Filippi, presidente di Ascom Confcommercio Savona.

La Città della Torretta accoglie dunque il raduno alpino con gioia, orgoglio e importanti modifiche alla viabilità privata e pubblica.

22esimo raduno alpini savona

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!