lunedì
8
Marzo
2021

“10 ragazze”: un affollatissimo monologo sulle donne con Francesca Isola

lunedì
8
Marzo
2021
Generica
  • DOVE
  • ORARIO
  • CONDIVIDI

Lunedì 8 marzo alle ore 21 l’attrice e autrice Francesca Isola porterà in scena lo spettacolo “10 ragazze. Un affollatissimo monologo”, una vera e propria spedizione nel cuore del “condominio interiore” delle donne per incontrare le diverse voci che animano le loro scelte nella vita sia personale sia professionale. Con ironia e lucidità sfileranno sul palco dieci irresistibili personaggi femminili in cui ogni donna può facilmente riconoscere le diverse parti di sé.

Nato nel 2012, il monologo raccoglie il meglio del progetto “Pillole Teatrali per Ragazze Perplesse”, format teatrale a puntate ideato da Francesca Isola, accompagnata dal musicista Angelo Simonini, per riflettere sui modelli, gli stereotipi e i condizionamenti socioculturali che influiscono sullo sguardo che le donne hanno verso se stesse e il mondo circostante.

Lo spettacolo è stato realizzato in piena sicurezza, dopo l’orario di chiusura, trasformando per una sera i centri commerciali di Coop Liguria in un teatro, ricordando quanto sia importante che tutti i teatri tornino ad essere aperti al pubblico e creando opportunità per artisti e tecnici dello spettacolo.

L’iniziativa s’inserisce nella programmazione degli eventi promossi da Coop Liguria per la ricorrenza dell’8 marzo, coerenti con la campagna nazionale “Close the gap” sulla parità di genere, un tema su cui le cooperative di consumatori sono particolarmente sensibili, dato che hanno un’ampia prevalenza di personale femminile (in Coop Liguria le lavoratrici sono il 74% del totale).

Lo spettacolo sarà trasmesso per la prima volta contemporaneamente sulle pagine Facebook dei centri commerciali L’Aquilone, Il Gabbiano, Le Serre, I Leudi, Le Lampare, Il Mirto, Centro Europa, Centro Bisagno, Corte di Mare, Le Terrazze, Centro Luna e Mondovicino.

segnala il tuo evento gratuitamente +

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.