IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Torna l’asta dei depositi abbandonati: da Extra Spazio a Vado Ligure c’è “Affari in Box” fotogallery

Sabato 17 febbraio dalle 10 i partecipanti potranno tentare di accaparrarsi uno dei box messi all'asta dall'azienda vadese di self storage

Curiosità, adrenalina, gioia per la vittoria o rabbia per la sconfitta: a Vado Ligure riprendono le “Storage Wars”. Dopo il grandissimo successo ottenuto dalla prima “battaglia” dello scorso ottobre, a cui avevano partecipato quasi duecento persone, nella sede di Extra Spazio è tutto pronto per una nuova asta di depositi abbandonati.

L’appuntamento con “Affari in Box” è per sabato 17 febbraio: a partire dalle 10 i partecipanti potranno fare le loro offerte e rilanciare quelle degli avversari per accaparrarsi uno dei box messi all’asta dall’azienda vadese specializzata in servizi di self storage.

Esattamente come si vede in Tv e come avvenuto qualche mese fa, si tratta di depositi affittati da persone reali, attività commerciali o aziende. Dopo alcuni mesi morosità da parte dei locatari, i box vengono messi all’asta con tutto il loro contenuto.

Nei box, dunque, si potrà trovare qualsiasi tipo di oggetto: dalla merce di magazzino di un negozio alla collezione di oggetti rari ed introvabili, dai “ricordi della nonna” ai documenti di archivio di un ufficio. Nessuno sa quali tesori custodisca ciascun box. Almeno fino all’apertura del lucchetto. Il grande affare, quindi, è a portata di mano.

Le regole di “Affari in Box” sono semplici, praticamente simili a quelle dei programmi televisivi made in Usa, e permettono a tutti di partecipare: non è possibile entrare all’interno del box; non è possibile toccare o spostare gli oggetti presenti all’interno del box; le offerte minime sono di 25 euro o multipli interi della stessa cifra; chi si aggiudica l’asta deve pagare il dovuto in contanti il giorno stesso; ul box deve essere completamente svuotato entro e non oltre sabato 21 ottobre.

Gli acquirenti avranno a disposizione solo un’occhiata e pochissimi secondi per capire se il contento del deposito sia di valore o meno, se tra le tante cianfrusaglie ci sia anche un oggetto di valore, un’antichità inestimabile o un oggetto da collezione unico. E chi avrà più naso potrà fare affari d’oro.

Negli Stati Uniti questo genere di box è molto diffuso: sono migliaia, infatti, le persone che scelgono questi depositi per custodire i propri effetti personali, i propri inestimabili ricordi o anche oggetti di grande valore che per ragioni diverse si preferisce non tenere in casa.

Questi box sono gestiti da aziende, che li affittano per tutto il tempo richiesto: giorni, settimane o anche anni. La puntualità di pagamento è fondamentale: chi non riesce a pagare l’affitto entro i termini, infatti, perde ogni diritto sui beni depositati ed i gestori del servizio sono autorizzati ad aprirli e vendere all’asta, al migliore offerente, tutto il loro contenuto.

Negli Usa, questa attività ha dato vita a programmi televisivi di enorme successo come “Affari a tutti i costi” e “Storage Wars” in cui i protagonisti sono “cacciatori di tesori” che si danno battaglia a suon di banconote da 100 dollari per aggiudicarsi il contenuto di box e container abbandonati.

Extra Spazio è un’azienda specializzata in servizi di self storage che offre la possibilità di avere un magazzino personale, sicuro, pulito e sempre accessibile sette giorni su sette nel quale conservare qualsiasi tipo di bene materiale.

Grazie ai suoi 900 metri quadri di magazzino suddivisi in 50 box di metrature diverse (ad esempio 3×3 metri, 5×5 metri e 10×10 metri, fermo restando che i box possono essere modulati ad hoc in base alle esigenze del cliente), Extra Spazio è in grado di risolvere ogni esigenza di spazio e tempo di privati, professionisti, artigiani ed imprese attraverso un servizio self service altamente flessibile ed economico.

Nei box di Extra Spazio è possibile archiviare, imballare e conservare in piena autonomia qualunque tipo di oggetto. I contratti di affitto non necessitano di alcun deposito o garanzie cauzionali, il cliente è libero di recedere dal contratto a sua discrezione, senza pagare penali aggiuntive. Oltre ai box, Extra Spazio offre anche sorveglianza, videosorveglianza, allarme, assicurazione incendio e furto, parcheggio, montacarichi, luce, acqua, wi-fi (free zone), assistenza e consulenza e, a pagamento, materiale per l’imballaggio, trasporto e trasloco, gestione schedario.

Fino al 31 dicembre 2018 Extra Spazio ha riservato una serie di offerte imperdibili per chiunque stia cercando spazio ma non abbia ancora trovato la soluzione ideale. Ad esempio: chi affitta un box per la durata di quattro mesi, pagherà soltanto tre mesi d’affitto. E ancora: gli “under 40” avranno il 10 per cento di sconto su tutti i box, di ogni metratura, affittato per almeno sei mesi. Chi porta avrà uno sconto del 20 per cento sul canone di locazione del proprio box (su contratti della durata minima di sei mesi). Infine, le associazioni senza scopo di lucro che affitteranno un magazzino per almeno sei mesi avranno diritto ad uno sconto pari al 10 per cento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.