IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Ritorna GiuEle: il Villaggio di Natale a Finale Ligure foto

Da sabato 24 novembre, tutti i week end. Poi, da venerdì 21 dicembre al 6 gennaio, tutti i giorni, dalle 11 alle 19

Finale Ligure. Conto alla rovescia per l’apertura dei cancelli del Villaggio di Natale a Finale Ligure, l’evento natalizio più atteso in Riviera, giunto alla sua quinta edizione. Gli organizzatori hanno deciso di rendere gratuito l’accesso al Villaggio, con nuove importanti attrazioni: dalla zip-line al castello di Babbo Natale, dall’arrampicata al tiro con l’arco. Stessa location, stessa magia: la splendida vallata di Calvisio, nel primissimo entroterra di Finale Ligure. Quest’anno, a fare per la prima volta gli onori di casa, Dragallo, proprio lui, la mascotte esclusiva del Villaggio di Giuele.

“Organizzazione titanica per offrire una grande festa di Natale sempre nuova anche nel ponente ligure, – ci spiega Elena Granaiola, responsabile del Villaggio. – Quest’anno l’ingresso torna a essere gratuito. A pagamento rimangono ovviamente le singole attrazioni. Una formula che garantendo così la possibilità di visitare in libertà il villaggio senza vincoli di biglietto e orari salvaguarda il grande sforzo organizzativo dei soggetti che aderiscono a questa edizione”.

Il Villaggio di Natale, che si avvale del patrocinio di Regione Liguria e Comune di Finale, stringe nuove forti collaborazioni con il suo territorio: con l’associazione Artigianalmente di Loano i mercatini di Natale avranno ogni fine settimana colori e profumi sempre nuovi. Fino al 24 dicembre, un turn-over di espositori darà vita a mercatini tematici per offrire ai visitatori un’esperienza diversa ogni week end. Si inizia il 24 novembre con l’artigianato artistico ligure; si prosegue l’1-2 dicembre con i dolci della tradizione; l’8-9 dicembre sarà l’occasione per scoprire l’hand made, il fatto rigorosamente a mano e, ovviamente, a tema natalizio; il 15-16 dicembre va in scena il gusto della gastronomia e il meglio dell’enologia del nostro territorio; per chiudere il 22-23-24 dicembre con la tipica infornata dei mercatini natalizi.

Giuele il villaggio di Natale Finale

Anche per i più piccoli sono previsti nuovi laboratori ogni fine settimana, per rendere la visita ai mercatini una sorpresa continua. Laboratori artigianali e creativi, laboratori del vetro, di cucina, della birra: per avvicinare i più piccoli, sempre in sicurezza, alla grande arte artigiana, culinaria, vinicola e – ora – anche birraia del nostro paese. “Lo scopo è didattico, spiegano da Artigianalmente: affiancare ai mercatini un momento di approfondimento attraverso il gioco rivolto ai più piccoli”.

Grande protagonista lo spettacolo di Natale sotto la tenda del circo, ideato e curato in esclusiva dalla famosa compagnia di artisti e acrobati internazionali Mr David and the family Dem: tutti i giorni, alle 15 e alle 17, andrà in scena The circus… One Milion Dream, “spettacolo circense a tema natalizio che – dichiara Davide Demasi (in arte Mr David) – racconta un viaggio nel milione di sogni dei grandi e dei bambini”. Inoltre, ogni sabato sera, ad accompagnare gli ospiti, La danza di Natale e a seguire Show Time con gli artisti di The Circus…, per continuare poi con uno spettacolo ogni sabato diverso presentato dalle associazioni culturali e sportive di Finale Ligure: Asd Arte Ginnastica, Aiki Dojo e Dojo Shin Ken, e Asd CSD Arte e Spettacolo.

Grandi novità dell’edizione 2018-2019, due esclusive attrazioni ad aria ingabbiata che saranno pronte dall’8 dicembre: la Zip Line e il Castello di Babbo Natale. Scopriamole più da vicino. Nel Castello, i bambini potranno avventurarsi e divertirsi lanciandosi dagli scivoli delle due alte torri e scoprire angoli nascosti tra cunicoli e personaggi di grandi dimensioni. Con la Zip Line il gioco della teleferica arriva al Villaggio di Natale dove verrà installata una piccola funivia gonfiabile alta 20 metri per far provare l’ebbrezza del volo nel vuoto; una nuova attrazione che potrà essere usata anche come scivolo.

Confermati gli immancabili grandi classici del Natale a Finale Ligure: Babbo Natale e la sua casa immersa nella scenografia di un villaggio nordico, i laboratori ludico didattici e tanti nuovi giochi all’interno del Villaggio degli Elfi; la pista di pattinaggio con i classici pattini a rotelle; la città in miniatura, in fine porcellana con movimenti meccanici sotto un enorme igloo; l’ottovolante di Babbo Natale; l’Albero Magico, la giostra con le palline di Natale; il battesimo della sella con i pony games; Sul bel Danubio blu con il laghetto e le barchette a forma di cigno; Rudolph la renna. Insomma, davvero un’offerta ricchissima che sarebbe impossibile da elencare tutta.

Una calda atmosfera natalizia rapirà i visitatori grazie alle luci che illuminano tutto il Villaggio, i colori e le imponenti scenografie di Natale che ricostruiscono con eleganza le tradizioni del nord Europa, il grande abete di oltre otto metri, senza dimenticare il Presepe e la boutique di Natale con il meglio dell’oggettistica più fine scovata in tutto il mondo.

Certamente da provare i menù della tradizione natalizia e quelli della tradizione alpina: raclette, bourguignonne e pierrade al Ristorante del Villaggio, che dispone anche di un vasta offerta di pizze e menù bimbi. Anche quest’anno il Villaggio sarà collegato con Finalborgo, uno dei Borghi più belli d’Italia, e il lungomare di Finalmarina attraverso i trenini Tartaruga Express.

Molto altro da scoprire sul sito www.ilnataledigiuele.it e sulla pagina Facebook. Orari e aperture: Da sabato 24 novembre a domenica 16 dicembre tutti i weekend dalle 11 alle 19; da Sabato 22 dicembre a domenica 6 gennaio tutti i giorni dalle 11 alle 19

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.