IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Natale a Barcellona? Visita Casa Battlò di notte

Se siete alla ricerca di una piccola vacanza in una meta allegra e dinamica, facilmente raggiungibile dall’Italia, che permetta di vivere esperienze indimenticabili, la soluzione più adatta è visitare Barcellona. La città catalana offre infatti tante possibilità per divertirsi, dalla vivace rambla alle piazzette tutte da scoprire, passando per saporite tapas e aria di mare, arrivando all’arte presente  nei musei e per la strada, dove incontra l’architettura nelle fantastiche creazioni di Anton Gaudí.

Gli edifici realizzati da questo personaggio fantasioso e innovativo sono diventate il simbolo stesso di Barcellona, conosciuti in tutto il mondo per il loro carattere forte, le forme particolari ispirate alle natura e i colori sgargianti che conquistano al primo sguardo.

Uno degli esempi più eclatanti è Casa Batllò, Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, situata in una delle strade principali della città, il Paseo de Gracia, e caratterizzata da linee ondulate e spettacolari vetrate, nel segno della visione tutta personale dell’artista. Gli interni lasciano senza fiato, con porte e corrimano di legno intagliato per assumere le caratteristiche forme sinuose e piastrelle dalle molteplici sfumature, il tutto reso brillante dalla luce che entra dai lucernari. Il visionario ideatore di questo palazzo è riuscito a creare un posto che sovverte le certezze e le norme, prestando comunque attenzione a molti aspetti pratici, come la ricerca di adeguate modalità di illuminazione ed areazione, possibili grazie alle tante vetrate e alla realizzazione di un ampio patio centrale, ponendosi all’avanguardia non solo a livello artistico ma anche sul piano funzionale.

Se decidete di concedervi una gita a Barcellona durante le festività natalizie, non potete perdervi un’occasione speciale, ovvero la nuova visita di Casa Batllò da effettuare di notte, per godere di un’esperienza veramente unica e magica.

Dal 2 dicembre infatti è stato inaugurato l’evento Notti di Luna, che dura fino a febbraio e che permette di vivere una vera avventura notturna fra scale a chiocciola e ceramiche coloratissime, dotati di un kit da esploratore con luce frontale e audioguida, per calarsi pienamente nelle suggestioni della Casa avanzando fra buio e luce. In questo modo potrete farvi conquistare dall’incanto della notte invernale e dalla sua atmosfera avvolgente, durante quella che non sarà un semplice visita, ma un esclusivo spettacolo che renderà il vostro Natale speciale ed emozionante.

Le visite di Notti di Luna si effettuano tutte le sere dalle 20:30, con ultima entrata alle ore 22:30; il percorso si svolge in un’ora e comprende giochi di luce, tante sorprese e un bicchiere di spumante cava da sorseggiare nel salone principale, con vista sul Paseo de Gracia. Questa iniziativa rappresenta una scommessa fortemente innovativa, che inaugura un nuovo modo di vivere e scoprire l’arte e l’architettura, avvicinandosi in maniera molto intima e coinvolgente ai molti segreti della Casa Batllò di Gaudí.

Per godersi il meglio delle notti di Barcellona, potete prenotare la vostra visita  direttamente online, scegliendo data e orario, e intraprendere un viaggio avventuroso all’interno dei misteri di un prodigio architettonico, facendovi conquistare da ombre e bagliori, da riflessi cangianti nell’oscurità e da un’esperienza imperdibile e senza eguali che vi riempirà di stupore e gioia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.