IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

L’Ente Paritetico: la sua Mission, la sua offerta formativa foto

La metodologia didattica è fortemente legata al “saper fare”, attraverso casi studio e attività sul campo, offrendo anche ai giovani la possibilità di proseguire gli studi.

L’azione formativa dell’Ente Paritetico si rivolge a disoccupati, personale occupato in impresa o in enti locali, liberi professionisti, allievi di Scuola Media Inferiore e Superiore, Laureati, imprese del settore delle costruzioni.  Per la realizzazione dei percorsi formativi l’Ente attinge sia a finanziamenti pubblici sia a finanziamenti privati.

L’Ente è costituito e gestito congiuntamente da imprenditori e sindacati per dare impulso alla formazione professionale dei lavoratori dell’edilizia. La presenza attiva dell’Ente Paritetico sul territorio è quella di:

  • individuare, progettare e realizzare interventi formativi, per contribuire a migliorare la qualità e la specializzazione del lavoro nel settore delle costruzioni e creare occupazione
  • creare una cultura della Sicurezza nel settore Edile
  • attuare azioni di prevenzione nell’ambito della Sicurezza di cantiere, aiutando le imprese ad operare secondo normativa

La sede dell’Ente Paritetico occupa una superficie complessiva di oltre 13000 metri quadrati. Circa 4800 metri quadrati di superficie è destinata ad attività didattica: distribuita su due piani, l’attività didattica viene realizzata in aule didattiche, aule informatiche, un’aula magna, un laboratorio edile e un laboratorio idraulico.

Generica

La Mission dell’Ente è

  • dare impulso alla formazione professionale dei lavoratori del settore costruzioni, con attenzione alle dinamiche di sviluppo del mercato
  • offrire una nuova immagine del settore, volta alla sua valorizzazione, offrendo una visione realistica e stimolante delle opportunità professionali attuali ed emergenti
  • contribuire a migliorare le capacità tecnico produttive delle imprese
  • offrire servizi adeguati alle imprese del settore al passo con i cambiamenti tecnologici e organizzativi
  • promuovere iniziative culturali settoriali
  • operare sulla sicurezza nel settore edile,  sviluppando la cultura della sicurezza sul lavoro

Una parte preponderante dell’attività formativa, rivolta ai giovani, è rappresentata dai Corsi triennali Operatore Edile e Termoidraulico: mediante questi corsi, gli allievi possono seguire un percorso di studi che non si ferma solo al terzo anno, con l’acquisizione della Qualifica professionale, ma prosegue con il 4° anno, acquisendo il Diploma Professionale di Tecnico.

Gli allievi possono dare continuità ai propri studi nella scuola Superiore fino al raggiungimento del Diploma di maturità.

Sia la Qualifica sia il Diploma di 4° anno rientrano  nel Quadro Europeo delle Qualifiche, rispettivamente al 3° e 4° livello EQF. I percorsi formativi sono completamente gratuiti.

Con i nostri Corsi i giovani possono ottenere le competenze necessarie per un inserimento efficace e duraturo nel mondo del lavoro, sia nel settore edile che nel settore idraulico, svolgendo un ruolo professionale stimolante, con un accento sempre maggiore sulla gestione, il coordinamento e la programmazione dei cantieri, in risposta alle esigenze contemporanee delle aziende.

Generica

Oggi le aziende offrono ai nostri giovani ruoli non più meramente operativi: la figura richiesta è un tecnico con competenze tecnologiche e progettuali in grado di comunicare sia con chi “crea i progetti” sia con chi li realizza in cantiere. I nostri allievi vengono quindi formati in quest’ottica, con l’assistenza in aula di professionisti sia provenienti dal mondo imprenditoriale sia da quello della progettazione.

La metodologia didattica è fortemente legata al “saper fare”, attraverso casi studio e attività sul campo, ma con sempre l’obiettivo di raggiungere livelli di sapere in grado di permettere ai nostri giovani di continuare gli studi.

Le attività professionalizzanti, in media due giornate di lezione alla settimana (dalle 12 alle 18 ore settimanali), si svolgono spesso in cantieri scuola veri, gestiti direttamente dagli alunni stessi con la guida degli istruttori tecnici; tale modalità permette ai giovani di essere coinvolti in un processo di apprendimento informale, non “chiuso” in un aula o in un laboratorio didattico, ma a contatto con il mondo reale e del tutto analogo ad una esperienza lavorativa. Gli allievi quindi possono non solo raggiungere un “sapere” e un “saper fare”, ma acquisiscono un “saper essere” sempre più strategico per un inserimento di qualità nel mondo del lavoro.

I nostri giovani, dopo un primo anno di formazione generale e di preparazione in entrambe le aree professionali, scelgono, a partire dal 2° anno, l’orientamento professionale di riferimento , edilizia o idraulica, sviluppando quindi una preparazione specifica fino all’esame di qualifica.

Nel settore idraulico, i nostri allievi acquisiscono la preparazione necessaria sia per il montaggio di sistemi idraulici sia di riscaldamento / refrigerazione.

Generica

Nel settore edile, le competenze principali fornite al gruppo classe sono legate all’isolamento termo – acustico e ai rivestimenti, ambiti di sempre maggiore interesse strategico nel settore professionale dell’edilizia.

Sia al 2° che 3° anno i nostri allievi hanno l’occasione di fare esperienza in azienda tramite lo stage: ogni allievo vive un mese di inserimento diretto in azienda, mettendo in pratica le competenze acquisite, potenziandole sulla base delle esigenze del mondo imprenditoriale.

Per ogni delucidazione il personale dell’Ente è sempre a disposizione sia per illustrare le attività dei Corsi, sia per indicazioni sulle modalità di iscrizione, basta scrivere a r.francia@esesv.it  o contattare il 019 862992.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.