IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Golf, gioielli e finanza: cosa mai avranno in comune queste tre cose? fotogallery

Sabato 4 maggio, uno è stato il denominatore comune, il golf club di Garlenda. Lì, infatti, la gioielleria Delfino organizza con successo da anni una gara speciale, un’occasione per confrontarsi con clienti ed amici, mostrando novità interessanti del settore in una cornice assolutamente d’eccezione. Le novità però sono da sempre state nel nostro DNA, e quindi quest’anno si è voluto dare un’ulteriore spinta ad un’occasione sociale simile andando a collaborare con Allianz Bank, in modo particolare nella persona di Massimo Fresia, del centro di promozione di Savona, a cui vanno sinceri ringraziamenti per l’ottima riuscita dell’evento.

Generica

L’unione, infatti, di persone provenienti da settori ed interessi diversi porta non solo a conversazioni stimolanti, ma spesso anche a idee, opportunità, o magari semplici opinioni inaspettate ma utili. E in un mondo come quello attuale, in cui la diversità viene abbracciata e gestita per renderla un vantaggio, non possiamo certo essere da meno. Ed è quindi così che il savoir faire di una famiglia che vende gioielli da quasi un secolo e la sicurezza di agire sui mercati di una delle istituzioni finanziarie più importanti del mondo diventano complementari, almeno per un weekend. E quale modo migliore di farlo, se non di fronte ad una bellissima cena, o durante 18 buche di grande livello?

Veniamo quindi alla gara vera e propria, che ha visto la partecipazione di più di 120 persone: il meteo variabile, ma piacevole, ha fatto da contorno ad un campo in condizioni perfette, in piena rigogliosità primaverile, e ad alcune prestazioni individuali eccezionali. Come quella del vincitore del primo premio lordo Alberto Gazzolo, vero veterano di queste vittorie. Gli fanno più che degna compagnia i vincitori delle tre categorie Alberto Neri Gironi, Marco Gatta e Carlo Vaccari, e non potremmo dimenticarci delle signore che più si sono distinte, ovvero Adriana Dallabassa e Cristina Della Valle.

Generica

Una giornata da ricordare per una serie di motivi assolutamente non scontati, una giornata di golf, ma anche di fruttuoso networking e di gioielli. Che in fondo stanno sempre bene su tutto!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.