IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Pietra in Fiore, 650 infioratori da 33 città e 9 nazioni differenti

Dici fiori e dici donne, dici fiori e dici musica, e Pietra Ligure in Fiore, la grande rassegna internazionale delle Infiorate Artistiche che si svolgerà a Pietra Ligure sabato 11 e domenica 12 maggio nelle vie e nelle piazze di Pietra Ligure, avrà due momenti musicali di grande valore, artistico e spettacolare.

Sabato pomeriggio, mentre gli infioratori, 650 persone provenienti da 33 città italiane e 9 nazioni europee, coloreranno con i petali i disegni su 1200 metri quadrati di selciato, alle 16.30 una banda musicale composta da oltre 30 elementi, accompagnata dai maestri infioratori di tutte le delegazioni ospiti, comincerà a marciare per le vie del paese fino a raggiungere piazza san Nicolò dove alle 17 circa sarà posato l’ultimo petalo e si terrà la cerimonia inaugurale della manifestazione con il taglio del nastro.

Sempre sabato, alle 21, in piazza San Nicolò, l’Ensemble Le Muse, diretto al pianoforte dal suo ideatore, il maestro Andrea Albertini e accompagnato dalla suadente voce di Angelica De Paoli, accompagnerà i visitatori attraverso le musiche del grande maestro Ennio Morricone. Musiche, arie, melodie che diventano immagini, tanto sono radicate nella memoria collettiva le scene di alcuni film che le sue colonne sonore di Morricone hanno disegnato nella fantasia, da C’era una volta il west, Il Buono il brutto e il cattivo, Giù la testa, Mission, Malena, Nuovo cinema Paradiso, solo per citarne alcune. Senza dimenticare di Se Telefonando, cantata da Mina, o Here’s to you, colonna sonora di Sacco e vanzetti, una delle bandiere di Joan Baez.

Infiorata Pietra LIgure

Domenica pomeriggio, alle 17 di domenica in piazza Vittorio Emanuele II, invece, protagonista sarà l’Alter Echo String Quartet, gruppo nato sui palchi prestigiosi della lunga tournée Opera Seconda dei Pooh. Dopo aver girato l’Italia con grandi artisti come Andrea Bocelli, Sting, Mario Biondi, Roby Facchinetti, Francesco De Gregori, Giovanni Allevi, Morgan, Francesco Renga, Raphael Gualazzi, Baustelle, PFM, Massimo Ranieri, Jerry Calà, Gigi Proietti, le quattro artiste sono state ospiti d’onore per eventi Dolce&Gabbana, Gucci Italia, Bulgari, Porsche e spot TIM 2017, sino a decidere di proporre la formazione classica da camera per eccellenza al servizio della musica pop, diventando un punto di riferimento crossover nel panorama italiano, capaci di passare da Bach a Piazzolla, da Mozart agli Europe.

“Siamo davvero molto orgogliosi per essere riusciti a fare assumere a Pietra Ligure inFiore una valenza internazionale così importante”, spiega l’assessore al turismo e alla cultura Daniele Rembado che prosegue: “Edizione dopo edizione la rassegna è cresciuta in numeri e qualità ed è diventata un simbolo vincente per quello che il nostro territorio è capace di offrire in termini di bellezza e peculiarità. Siamo consapevoli del ruolo che Pietra Ligure sarà chiamata a svolgere in occasione di questo straordinario evento: un paese intraprendente che sta investendo sul turismo e su uno sviluppo economico basato su un modello di accoglienza che valorizza l’unicità dei suoi prodotti e il fascino delle sue tradizioni”.

Pietra Ligure inFiore è organizzato dal Comune di Pietra Ligure in collaborazione con il Circolo Giovane Ranzi e con il sostegno della Camera di Commercio Riviere di Liguria e della Fondazione Agostino De Mari.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.