IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Da dipendente storico a titolare: la sfida di Domenico e del suo “Le Moustache” fotogallery

Dopo aver lavorato nel negozio per 13 anni lo ha rilevato, ampliandolo e tornando ad occuparsi anche di abiti da sposo

Finale Ligure. Da dipendente storico a titolare del negozio. E’ la sfida raccolta dal trentenne Domenico Luongo che, ad aprile, ha rilevato “Le Moustache” di via Pertica 1 a Finale, una realtà storica per il commercio cittadino e vero punto di riferimento per l’abbigliamento e gli accessori maschili.

Dopo aver lavorato nel negozio per tredici anni (aveva iniziato nell’ormai lontano 2004), qualche mese fa, spinto dalla passione, dall’amore e dal fortissimo legame con questa attività, Domenico ha deciso di fare questo importante passo. Un passaggio di consegne che è avvenuto nel segno della continuità con il passato, ma che ha puntato anche su innovazione e rinnovamento a partire dalla location e dall’offerta per la clientela.

“Le Moustache è una realtà nata nel 1981. Ho voluto mantenere un forte legame con la tradizione del negozio e la passata gestione, ma cercando anche un rinnovamento che è partito proprio dalla location: siamo tornati all’antico rilevando il locale accanto al nostro che per un certo periodo era stato un negozio di calzature. Così facendo ci siamo allargati e abbiamo anche rinfrescato un pochino l’ambiente” racconta Domenico.

Le novità però non riguarda soltanto i locali, ma anche l’offerta per la clientela: “Siamo tornati ad occuparci anche dello sposo e quindi di abiti e accessori per la cerimonia. Inoltre, da quest’anno, tra i nostri brand c’è di nuovo Versace, oltre a quelli storici come per esempio Armani, Manuel Ritz, Borbonese Uomo, Frankie Morello, Dondup e Roy Rogers’s” spiega il proprietario del negozio.

La nuova avventura di “Le Moustache” è appena cominciata, ma a giudicare dall’entusiasmo con il quale Domenico si dedica al suo negozio c’è da scommettere che questo binomio sarà in grado di offrire tradizione, innovazione, ma soprattutto tanta passione, qualità e freschezza. Il tutto senza dimenticare il sorriso, quello con cui Domenico accoglie ogni cliente e che colora sempre il suo volto. Quello di un commerciante innamorato del suo negozio che, ogni giorno, lavora con grinta e tanto amore per quello che fa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.