IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Ambiente e biosostenibilità: ICSA Savona traccia le linee guida per la casa del futuro foto

Tanti i temi affrontati durante il meeting “I diversi volti del legno” promosso dalla storica azienda savonese

Savona. Si è svolto martedì’ 30 ottobre a Savona l’incontro organizzato da I.C.S.A. (azienda savonese leader nei serramenti e complementi d’arredo) e intitolato “I diversi volti del legno”. Il meeting, che ha visto anche la partecipazione dell’Ordine degli Architetti di Savona, ha messo al centro le sfide future del pianeta – ambiente e biosostenibilità – con particolare riferimento al tema della costruzione di una casa passiva e, quindi, autosufficiente.

I.C.S.A., che può vantare una preziosa esperienza ultratrentennale, ha riunito sotto lo stesso tetto professionisti e aziende del settore e ha messo sul tavolo gli argomenti più rappresentativi non solo delle sfide ecosostenibili del mondo moderno, ma anche degli stessi obiettivi che l’azienda intende perseguire nel suo campo.

Quello di Savona è stato un incontro atipico, sinergico e fruttuoso. A fare gli onori di casa è stato Adriano Magnaghi, geometra ed esperto casa clima di ICSA, il quale ha parlato non solo del già citato approccio sostenibile, ma anche del made in Italy, da sempre fiore all’occhiello e orgoglio dell’azienda. All’incontro, poi, sono intervenuti alcuni professionisti del settore, come gli architetti Paolo Crema e Raffaella Costa: il primo ha illustrato come realizzare una casa con costi contenuti e con un basso impatto energetico; la seconda, invece, oltre a spiegare come costruire con materiali naturali, ha raccontato anche la sua esperienza professionale. Per le aziende, poi, è intervenuto il dott. Gennaro Fosso, direttore generale della Sciuker S.p.A. (azienda leder in Italia nella produzione di finestre in legno e in legno alluminio), il quale ha illustrato un progetto che combacia perfettamente con le esigenze sostenibili del pianeta. Nell’ambito delle finestre, in particolare, la Sciuker è stata la prima azienda a realizzare una foresta: per ogni cliente che compra una finestra, infatti, viene piantato un albero. Le relazioni, infine, si sono concluse con l’intervento di Giulio Pizzuti, responsabile italiano delle vendite per MAFI, ovvero l’unica azienda al mondo a produrre un parquet completamente naturale.

Al meeting savonese si è parlato poco di prodotti e molto dell’approccio sostenibile visto anche come linguaggio rivolto ai potenziali clienti. Nelle loro relazioni, infatti, le aziende hanno messo da parte il profilo commerciale per focalizzare la loro attenzione sui risvolti ambientali, culturali e professionali di un approccio sostenibile. La tendenza dei clienti a premiare le aziende con questa inclinazione – così come emerso durante l’incontro – è messa in evidenza anche dalla statistica di una qualificata rivista del settore: secondo questi dati, infatti, il 40% delle persone che fanno acquisti preferisce identificarsi con un brand sostenibile.

E  l’impegno di I.C.S.A. va proprio in questa direzione. Da sempre attenta alle esigenze dei clienti e dei professionisti dettate dai cambiamenti, nel corso degli anni l’azienda savonese ha lasciato inalterata la qualità dei suoi servizi e oggi si pone come obiettivo quello di dare il suo contributo per un mondo più sostenibile. Un impegno concreto che l’azienda intende realizzare con gesti piccoli ed altri più ambiziosi: dall’eliminazione dei bicchieri di plastica all’interno della sede aziendale (sostituiti con le classiche tazzine) sino allo sviluppo di politiche d’impresa ecosostenibili e capaci di fare squadra con le altre realtà professionali. Infine, visto il successo del meeting del 30 ottobre scorso, I.C.S.A. è pronta a replicare con ulteriori incontri rivolti ad altri ordini e aziende.

ICSA si trova in via Francesco Crispi  66 a Savona. Per maggiori informazioni sulle sue proposte e le sue soluzioni è possibile visitare il sito Internet o la pagina Facebook.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.