IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Al Diana Grand Hotel la “cena sotto le stelle” che unisce i sapori delle Langhe e della Liguria

Francesco Oberto, dello stellato Da Francesco di Cherasco, sarà il direttore della perfetta orchestra culinaria del Diana grazie ai solisti Clelia Perlo e Mario Giudici

Dagli splendidi vigneti delle Langhe si attraversano gli Appennini Liguri e si arriva alla costa profumata di olivi della Liguria. Un centinaio di chilometri in cui si attraversano due regioni dalle rinomate tradizioni enogastronomiche.

Il risultato di questo connubio magico si potrà vedere e gustare giovedì 30 agosto ad Alassio, sulla splendida terrazza del ristorante “Sun Terrace” del Diana Grand Hotel. Questo percorso immaginario prenderà forma gusto e sapore grazie alle mani di tre chef che il territorio lo esplorano a livello di papille gustative: Francesco Oberto dello stellato Da Francesco di Cherasco sarà il direttore della perfetta orchestra culinaria del Diana grazie ai solisti Clelia Perlo e Mario Giudici che ogni sera fanno rivivere i palati degli ospiti del Diana e dei turisti di Alassio.

Un mix di sapori e culture che spazierà dalle prelibate chiocciole di Cherasco, sapientemente lavorate da Francesco, che unirà questo ingrediente pregnante della tradizione sabauda all’esotismo del cous cous e zafferano; ai piatti liguri come la tartare di tonno con arance e menta e il flan di capasanta con maionese di corallo e tagliatelle di trombette di Albenga. Piemontesissimi invece i vini metodo classico della nota cantina Cuvage di Acqui Terme che accompagneranno questo viaggio di sapori tra Piemonte e Liguria.

Le Langhe possono rappresentare il punto di partenza ideale per una vacanza completa: non solo vini e colline, ma anche mare, spiagge e ristoranti in riva al mare. Arrivando in Liguria moltissimi i paesini che si susseguono uno vicino all’altro: Spotorno, primo vero approdo possibile per una giornata al mare, Noli con il suo pittoresco borgo antico e alcuni ristoranti tipici deliziosi, Finale Ligure con le belle spiagge di sabbia e soprattutto il caratteristico centro di Finalborgo…. e così via fino ad Albenga e alla sempre glamour Alassio.

E lo sa bene il neo sindaco di Alassio Marco Melgrati che ama entrambe queste due terre confinanti: “Dalle Langhe al mare in un giorno o in un weekend può essere un ottimo modo per vivere un’esperienza diversa. Ci impieghiamo solo un’ora e mezza e possiamo goderci una splendida giornata di mare sulle spiagge della Liguria, una terra affascinante con paesaggi incantevoli.”

La sfida arrivando dalle colline e montagne con l’auto è quella a chi vede per primo il mare. Si arriva a Savona e da lì si procede un po’ più lentamente ma si ha l’occasione di ammirare scorci di una bellezza incredibile con colori indescrivibili.

Il menu della cena stellata preparata “a 6 mani” preve come aperitivo un Bra Roll; un Bacio di Dama salato alla nocciola, crema di formaggio, scorza di lime; una tartare di tonno, arance e menta; Chiocciole metodo Cherasco in umido, cous cous allo zafferano; Capponmagro al bicchiere; il tutto sarà accompagnato da un Cuvage Blanc de Blancs Brut metodo classico. Come antipasto avremo: filetto, verdure croccanti, salsa di acciughe di Cantabrico; un flan di capasanta, maionese di corallo, tagliatelle di trombette di Albenga; il tutto accompagnata da un Cuvage Blanc de Blancs Brut metodo classico. Come primo ci sarà Plin d’anatra, burro agli agrumi, semi di lino tostati, aneto; Pasta zero, blu di bufala, salsa di soia, perlage di wasabi; ad accompagnare un Cuvage Des Artistes edizione limitata e un Nebbiolo d’Alba Doc Brut Rosè metodo classico. Il secondo sarà un filettino di coniglio, emulsione di pinoli, polvere di olive, salsa d’aglio di Vessalico accompagnato da Cuvage Des Artistes edizione limitata VSQ Pas Dosè metodo classico. Infine, come dolce, una tartelletta di frolla, crema di mascarpone, frutti rossi abbinata ad un Brachetto d’Aqui DOCG Valle delle Rose Acquesi; pop corn caramellato; guscio di cioccolato fondente, cioccolato bianco e cocco e caffè.

Per prenotazioni è possibile contattare il numero 0182 642701. I posti sono limitati: la cena ha un costo di 95 euro a persona.Al termine della cena open bar sotto le stelle.

Inaugurato il 29 giugno scorso il “nuovo” Dian Grand Hotel è un “quattro stelle” di altissimo livello. Una nuova filosofia, un nuovo linguaggio tailor made sul target di una clientela esigente che avrà come regola il wellness style e l’eleganza. La cura estrema dei particolari sarà declinata in mille sfumature dalla nuova gestione: figure altamente professionali e consulenti di nicchia nel food e nel beverage, nell’intrattenimento e nel design.

Oltre al raffinato ristorante “Sun Terrace”, il Diana ha un centro benessere di lusso, spiaggia privata, il ristorante “La Marina” informale e proprio sul mare, e una ricchissima cantina gestita dal sommelier Fausto Carrara. Inoltre il palco nella sala principale sarà utilizzato per ospitare eventi musicali e spettacoli durante tutto l’anno.

Obiettivo ben saldo della nuova proprietà quello di mettere a frutto la meravigliosa struttura storica per ritornare in vetta al turismo di alta qualità della Riviera grazie alla tipologia di offerta unita alla naturale posizione strategica. L’Hotel consente di fare un bel bagno al mare e di raggiungere rapidamente Nizza, Monaco e le più belle località del basso Piemonte. Il Diana non vivrà solo nella bella stagione ma sarà anche un rifugio di lusso per il nuovo turismo del business e gastronomico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.