IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Addio ai classici scontrini e alle ricevute fiscali: arrivano i registratori telematici

Da Tecnosistemi servizi e risposte per far fronte alla nuova normativa

Pietra L. Con le nuove disposizioni fiscali del D.L. 119 del 23/10/2018, trasformato in legge, sono stati definiti i termini di obbligatorietà per l’invio telematico dei corrispettivi e per l’uscita di scena delle ricevute fiscali e, come già avvenuto con la fatturazione elettronica, non sono previste proroghe.

Una svolta epocale, quindi, riguarderà presto i registratori di cassa, che dovranno obbligatoriamente diventare telematici, cioè in grado di memorizzare elettronicamente e trasmettere telematicamente all’Agenzia Entrate i dati relativi ai corrispettivi giornalieri. Tali operazioni si potranno effettuare o mediante l’adattamento del proprio misuratore fiscale (modifica) ove possibile o attraverso la sostituzione dello stesso con un nuovo apparecchio RT. Chi attualmente emette ricevute fiscali dovrà adeguarsi alla normativa scegliendo se emettere fatture elettroniche o dotarsi di registratore di cassa RT.

Le scadenze stabilite per l’obbligo della trasmissione telematica sono:

Tecnosistemi - Registratori di cassa telematici

Inoltre, forse non tutti sanno che il Governo ha predisposto un contributo sotto forma di credito d’imposta a sostegno dell’adeguamento tecnologico necessario per sottostare alle nuove imposizioni, il bonus concesso è pari al 50% della spesa sostenuta con un tetto massimo di € 50 per la modifica e di € 250 per l’acquisto di una nuova macchina telematica RT fino ad esaurimento fondi. Si consiglia, pertanto, di attivarsi per tempo in quanto i fondi sono limitati: € 36,3 milioni per il 2019 e € 195,5 milioni per il 2020. Indispensabile, qualora non presente nel proprio esercizio, predisporre un accesso internet: requisito fondamentale per il funzionamento del nuovo sistema di invio telematico dei corrispettivi. Maggiori approfondimenti sono consultabili sul nostro sito internet 

Ecco perché “Tecnosistemi srl” è il partner ideale per affiancarti in questa nuova normativa ed in questo nuovo mondo telematico. Ti offriamo: 

  • Assistenza e consulenza pre e post vendita rapida e qualificata, fondamentale per garantire la corretta e sicura transizione onde evitare pesanti sanzioni
  • Un’ampia gamma di registratori telematici RT, dai modelli base ai punti cassa evoluti con software per la gestione di negozi, ristoranti, spiagge, officine meccaniche, ed attività di vario tipo
  • Consulenza e predisposizione infrastruttura di rete e connessione ad internet, tutto il nostro personale è certificato in networking
  • Consulenza fiscale sulle normative in continua evoluzione e mutamento avvalendosi di prestigiose ed istituzionali collaborazioni con Comufficio/Confcommercio 
  • Consulenza ed affiancamento con possibilità di delega in tutte le prassi di accreditamento sul sito Agenzia Entrate

Sei un nuovo cliente? Scarica QUI un ulteriore sconto di 50€ da utilizzare per l’acquisto del tuo nuovo registratore telematico. 

Tecnosistemi buono sconto

Per maggiori informazioni, per una valutazione del tuo registratore di cassa, sopralluoghi, preventivi e dimostrazioni gratuite consultate la pagina facebook (cliccando QUI) oppure visitate il sito internet (cliccando QUI) di Tecnosistemi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.