IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

A Loano nasce “Privatassistenza”: al via la ricerca di figure professionali qualificate

La nuova realtà, grazie al servizio reperibilità, sarà attiva 24 ore su 24

Loano. Apre a Loano, in via Aurelia 77A, “Privatassistenza”. Il nuovo centro proporrà servizi socioassistenziali personalizzati, occasionali o continuativi per l’assistenza ad ammalati, anziani e disabili e l’erogazione di prestazioni infermieristiche, fisioterapiche e podologiche. Offrirà, inoltre, assistenza diurna e/o notturna a domicilio o nei luoghi di ricovero o di degenza. 

Operando su richiesta diretta da parte dei familiari dei degenti, per attivare i servizi basterà una semplice telefonata al centro, avente reperibilità 24 ore su 24, anche sabato, domenica e festivi. È possibile concordare così una visita domiciliare gratuita, al fine di conoscere al meglio il contesto e le esigenze della persona e individuare il servizio più adeguato.

Il presidente di “Privatassistenza”, Marco Scasso, commenta con entusiasmo l’apertura del nuovo centro: “L’idea mia e delle mie socie è di realizzare qui in Riviera un centro che tuteli l’assistenza sociosanitaria domiciliare ed abbiamo scelto di divenire parte della famiglia ‘Privatassistenza’ perché è un rinomato marchio di qualità e professionalità in tutta Italia. Vogliamo offrire servizi qualificati su tutto il nostro territorio e stiamo cercando professionisti volenterosi”.

“Privatassistenza” è la prima rete nazionale di assistenza privata supportata da un marchio di riferimento unico conosciuto. Nata in Emilia Romagna nel 1993, è una realtà che ad oggi conta oltre 200 centri in Italia e, tramite i suoi centri sparsi sul territorio, permette alle persone non autosufficienti, con l’assistenza anche solo di poche ore al giorno o sporadicamente, di restare nell’ambiente famigliare del proprio domicilio o di vivere degenze in luoghi di ricovero, ricevendo un aiuto professionale in tutta sicurezza e conforto.

Gli operatori del settore socioassistenziale o i sanitari in cerca di lavoro o di un’ulteriore occasione lavorativa rispetto ad un’occupazione principale (residenti tra i comuni di Albenga e Finale Ligure compreso l’entroterra e i comuni limitrofi), possono inviare la loro candidatura all’indirizzo di posta elettronica loano@privatassistenza.it oppure telefonare per concordare un colloquio presso la nuova sede.

Il nuovo centro “Privatassistenza” di Loano cerca figure professionali qualificate (OSS, OSA, ASA e infermieri, fisioterapisti e altre professioni sanitarie) e o aventi pluriennale esperienza di aiuto alla persona. Offre la possibilità di svolgere una professione varia e stimolante, che permette totale autonomia di gestione.

Per maggior informazioni contattare il numero di telefono 019-2213099 oppure visitare il sito www.privatassistenza.it/savona/centro-loano/. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.