Chi entra e chi rimane fuori

Vado, il nuovo consiglio comunale: ecco chi è stato eletto

In giunta dovrebbero essere confermati Oliveri e Falco

Comune Vado Ligure municipio Vado

Vado Ligure. I vadesi hanno eletto sindaco con il 58% delle preferenze Fabio Gilardi (vice con deleghe a lavori pubblici, manutenzione e bilancio della giunta precedente guidata da Monica Giuliano).

A “Vado, Prima” spettano 8 seggi, a “Vivere Vado” 4.

In consiglio comunale entrano per la maggioranza Mirella Oliveri (232), Angelo Lestinge (221), Fabio Falco (218), Luca Ferro (179), Laura Rizzuti (149), Alessandro Oderda (120), Cristina Pizzutti e Emilio Brunasso (111). Rimangono fuori Irene Vallarino, Patrizia Greco (ex assessore), Innocente Civelli e Virna Cocito.

Tra i banchi dell’opposizione, invece, oltre a Franca Guelfi siederanno Roberto Stranieri (82), Roberto Cuneo (76) Nicola Morra (57). Se Guelfi rinunciasse al seggio nel parlamentino vadese, come aveva anticipato durante la campagna elettorali, subentrerebbe il primo candidato che ha ottenuto più voti rimasto fuori (Silvia Gallo, 54).

Nella giunta Gilardi, molto probabilmente, considerate anche le preferenze ottenute (prima e terzo), saranno confermati Mirella Oliveri e Fabio Falco.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.