Netta conferma

Pietra Ligure, De Vincenzi: “I fatti hanno stravinto sulle calunnie”. E Daniele Rembado sarà ancora vice sindaco fotogallery

Il commento del riconfermato sindaco pietrese, al suo quarto mandato alla guida del governo cittadino

Pietra Ligure. Una conferma schiacciante da parte dei pietresi a queste elezioni comunali: “Un segnale davvero importante da parte dei cittadini che mi hanno voluto ancora sindaco” ha detto Luigi De Vincenzi, commentando l’esito delle votazioni che lo hanno portato per la quarta volta alla guida del governo cittadino.

“Sono stati premiati i fatti rispetto alle calunnie e agli insulti, in particolare sulla mia persona, che mi hanno fatto stare male…”.

“Nei numeri, poi, abbiamo ottenuto una vittoria ancora più sostanziosa rispetto alle scorse elezioni comunali, una affermazione netta e un giudizio netto anche nei miei confronti rispetto alle illazioni e maldicenze di questa campagna elettorale” ha aggiunto il primo cittadino, che oggi in Consiglio comunale è stato proclamato ufficialmente sindaco.

“Ma il merito va a tutta la squadra, una squadra affiatata che lavorerà per il bene e il futuro di Pietra Ligure”.

“Abbiamo portato avanti un percorso basato su contenuti concreti, progetti e idee chiare, che vogliamo realizzare, dalla viabilità, alla riconversione delle aree degli ex cantieri Rodriquez e tutti gli altri interventi e azioni amministrative presenti nel nostro programma”.

Quanto alla futura giunta comunale non ci saranno dubbi sul ruolo di vice sindaco, che sarà ancora Daniele Rembado, recordman di preferenze anche in questa tornata elettorale, 682: “Se lo merita per tutto quanto ha fatto e potrà ancora fare per la comunità pietrese…” ha concluso De Vincenzi.

E conferma in vista anche per Marisa Pastorino che ha ottenuto 424 preferenze e Cinzia Vaianella, con 324 preferenze.

Per quanto riguarda le preferenze, per la lista di Luigi De Vincenzi: Amandola 241, Bona 224, Canu 31, Cavalleri 155, Liscio 239, Pastorino 424, Rembado 682, Robutti 100, Scasso 134, Torielli 68, Vaianella 324, Vignone 259; per la lista di Mario Carrara: Chierchia 32, Giarola 17, Marchesini 21, Negro 120, Orsero 55, Pesce 47, Pezzetti 22, Revello 39, Rozzi 213, Ajet 48, Vanacore 48, Vesco 4.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.