Pallacanestro

Divisione Regionale 2, New Basket ABC Ponente: in finale si va alla bella

Vittoria in gara 2 sul Sestri davanti ad una gran cornice di pubblico

 ABC Ponente

Alassio. Dopo un percorso iniziato con un terzo posto nel girone Ponente, frutto di sedici successi in ventiquattro partite, dopo la vittoria in due gare contro la seconda del girone Levante, Canaletto, nei quarti di finale, dopo la sorprendente semifinale dove i gialloblù hanno ribaltato il pronostico con gara 1 vinta di 31 dal My Basket Genova, prima girone Levante, ma gara 2 e gara 3 vinta dagli alassini, si è arrivati alla finale di campionato di Divisione Regionale 2.

Tra New Basket ABC Ponente e Sestri siamo sull’1-1 dopo la sconfitta dei gialloblù a Genova e il bellissimo successo in casa ad Alassio davanti al pubblico delle grandi occasioni.

A Genova il Sestri ha sempre condotto l’incontro e vinto 59-49 mentre ad Alassio la compagine di casa ha quasi sempre condotto il match ma mai con margini rassicuranti e si è arrivati ad un finale punto a punto che ha sorriso agli alassini che hanno vinto 67-66. Si deciderà tutto giovedì 20 giugno in casa del Sestri che avrà il fattore campo a favore per il miglior posizionamento in campionato durante la stagione regolare.

“Per prima cosa vogliamo ringraziare tutti i presenti – affermano i dirigenti alassini – perché per i ragazzi, che se lo meritano, giocare davanti a una cornice di pubblico del genere è qualcosa che sicuramente rimarrà impresso nei loro ricordi migliori. Sestri, così come My Basket che abbiamo affrontato in semifinale, è squadra esperta ma i nostri ragazzi sono stati bravissimi nonostante la giovane età. Ora ci giocheremo tutto in gara 3 dove Sestri avrà il fattore campo a favore ma noi, già contenti di essere in finale per il secondo anno consecutivo, ci proveremo contentissimi che i ragazzi del nostro settore giovanile abbiano questa squadra come esempio”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.