Indagine

Creano disordini e rubano all’interno di un autogrill dell’A10: individuati dalla Polizia Stradale, due giovani denunciati

Un gruppo di ragazzi all'uscita della discoteca la notte del 28 aprile

Pattuglione Laigueglia stradale

Andora. Sono stati individuati dalla Polizia Stradale i ragazzi che, all’uscita da una discoteca la notte del 28 aprile scorso, hanno creato disordini e messo in atto furti di merce all’interno dell’autogrill “Rinovo Nord” di Andora, lungo la A10.

Tramite la visione dei filmati di video-sorveglianza dell’esercizio commerciale e dopo un’accurata attività di indagine, la squadra di polizia giudiziaria della sottosezione della Polizia Stradale di Imperia è riuscita ad identificare gli individui coinvolti. Gli agenti hanno denunciato all’autorità giudiziaria savonese due cittadini italiani di 18 e 19 anni, residenti nella provincia di Imperia, per la sottrazione dei prodotti in esposizione.

Con l’avvicinarsi della stagione estiva e con la riapertura delle discoteche, nelle aree di servizio autostradali savonesi ed imperiesi, si verificano sempre con più frequenza atti predatori o vandalici.
A tal proposito, la Polizia Autostradale ha implementato i controlli finalizzati alla prevenzione di tali reati, che di fatto destano allarme sociale, i cui autori vengono comunque puntualmente individuati.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.