Prime ufficialità

Calcio, Alessio Ponte torna al Borgio Verezzi. Il neo ds Scannapieco: “Parleremo presto con Carparelli, abbiamo le idee chiare”

"Faremo di tutto per trattenere Pollero, che ha offerte da altre categorie. Vogliamo far capire l'ambizione che c'è da qui ai prossimi anni"

Generico giugno 2024

Borgio Verezzi. Cominciano i lavori in casa Borgio in vista della prossima stagione. Il nuovo responsabile della Prima Squadra, il direttore generale Pino Castiglione, ha comunicato che a capo della direzione sportiva ci sarà Pietro Scannapieco. Ma non le “novità” non finiscono più.

Scritto tra virgolette perché si tratta di un grande ritorno, è quello di Alessio Ponte: l’ex tecnico della Carcarese torna alla guida del Borgio.

Siamo molto contenti di annunciare il mister – dichiara Scannapieco con soddisfazione -. Insieme a Pino Castiglione stiamo lavorando sull’assetto dirigenziale per poterlo completare. In questi giorni inizieremo a parlare con i giocatori. L’obiettivo è quello di confermare in blocco. Prenderemo gente del posto. Sappiamo dove dobbiamo intervenire: un paio di difensori, 1/2 centrocampisti e davanti faremo ancora qualcosina. Ma l’ossatura è buona“.

Faremo di tutto per trattenere Pollero, che ha offerte da altre categorie, e vedremo presto anche Carparelli. Vogliamo far capire l’ambizione che c’è da qui ai prossimi anni“. Dichiarazioni chiare che fanno intendere, appunto, la voglia di fare bene dell’ambiente rossoblù.

“È la seconda esperienza nel ruolo dopo quella al Soccer Borghetto quando abbiamo vinto il campionato con il ‘maestro’ Andrea Ferrara. Sono contento, abbiamo le idee chiare“, chiosa Scannapieco.

leggi anche
Generico giugno 2024
Come back
Calcio, il ritorno di Ponte: “Il ciclo al Borgio Verezzi non era finito. A Carcare stagione incredibilmente formativa”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.