Speciale Elezioni

Toirano 2024

Al Parco del Marchese la chiusura della campagna di Bianco: “Pronti a portare una ventata di novità e imprenditorialità per rilanciare Toirano” fotogallery

Ciascun candidato ha presentato al pubblico le proposte proprie e della lista. Poi sul palco è salito Max Cavallari dei Fichi d'India: "Toirano paese grandioso"

Toirano. C’erano oltre 300 persone, ieri sera, al Parco del Marchese per la chiusura della campagna elettorale di Roberto Bianco, candidato sindaco con la lista “Impegno per Toirano”.

Una serata che, nonostante la pioggia del pomeriggio e un cielo “minaccioso” fino all’ultimo, ha visto la partecipazione di un gran numero di toiranesi, pronti ad ascoltare le idee e le proposte di Bianco e del suo gruppo.

Ad aprire la serata, condotta da Luca Valentini, sono state le esibizioni dei giovani artisti Giulio Cecchini (chitarrista di nemmeno 16 anni che ha eseguito due cover dei Queen e la classicissima “The final countdown” degli Euroope) e Emma Pescio (che ha presentato due suoi brani). Poi sul palco sono saliti Bianco e, a turno, i suoi colleghi di lista.

Dalla conversione in senso outdoor delle ex cave di Martinetto alla valorizzazione di figure culturali locali quali Bartolomeo Emanuele Maineri, dalla creazione di una comunità energetica per abbattere i costi sulla bolletta alla ristrutturazione dell’impianto fognario cittadino, dalla creazione di un “family park” per famiglie e bambini al miglioramento dei servizi sociali, ciascun candidato ha presentato al pubblico le proposte proprie e della lista in un’ampia carrellata dell’intero programma elettorale.

“E’ stata una bellissima campagna elettorale – ha detto Bianco ai microfoni di IVG.it – Io e il mio gruppo siamo decisi e carichi e pronti a governare il paese, a portare una ventata di novità e di imprenditorialità per rilanciare Toirano, che ci pare un po’ troppo spenta purtroppo. L’8 e il 9 giugno invito tutti a votare per il cambiamento e a scegliere ‘Impegno per Toirano’”.

Al termine l’atteso spettacolo di Max Cavallari dei Fichi d’India. Prima della serata, Bianco ha accompagnato Cavallari in una lunga visita di Toirano e dei suoi dintorni: “E’ un paese bellissimo – ha detto Cavallari a IVG.it – Siamo andati in giro parecchio. Io ho anche portato lo zaino, visto che siamo in campagna… elettorale. Roberto è grandioso, abbiamo parlato a lungo. Speriamo che le cose vadano per il meglio. Io poi porto fortuna…”

“Com’è fare uno spettacolo al Parco del Marchese? Beh, è fantastico. Io sono un fico (d’India) quindi è perfetto. Poi qui è bellissimo, ho molti ricordi della Riviera con il mio socio Bruno. Inoltre da una decina d’anni interpreto (in italiano) le commedie di Gilberto Govi, anche se non lo sa nessuno. Studio la sua produzione da dieci anni, sono anche andato a trovarlo a Staglieno. Quindi Govi e Bianco. Che c’è di meglio? E gli altri candidati facciano i bravi…”.

Toirano 2024, Roberto Bianco chiude la campagna elettorale al Parco del Marchese

Oltre a Bianco, imprenditore e capogruppo di minoranza uscente, fanno parte della lista: Angela Maccanò, pensionata ex operatrice dell’istituto medico-pedagogico; Luca Bologna; Erica Capusso, commerciante; Enrico Colombo, consulente finanziario; Tiziana Cucco, ottica; Manuela Garofalo, property manager; Franco Impieri, consigliere comunale uscente, chef executive; Andrea Lazzarin, tecnico di distribuzione rete gas; Elisabetta Mercurio, educatrice; Giada Veronese, operatrice nei servizi di editoria.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.