Speciale Elezioni

Proposte

La trasformazione delle ex cave Martinetto in polo outdoor e la riqualificazione di Parco Rosciano: i progetti di Roberto Bianco e “Impegno per Toirano”

“L'8 e il 9 giugno per il cambiamento votate 'Impegno per Toirano'” è l'invito di Bianco

roberto bianco outdoor

Toirano. Un centro outdoor dotato di diversi spazi in cui praticare diverse discipline. Il tutto per andare incontro alle esigenze della cittadinanza ed in particolare dei giovani. E’ questo il progetto di Roberto Bianco, candidato sindaco di “Impegno per Toirano”, per le ex cave di Martinetto.

“Il piazzale è in disuso da troppi anni e ormai è diventato praticamente una giungla – spiega Bianco – La nostra idea è quella di riqualificare l’intera area e farla diventare un centro outdoor. E’ talmente da poter ospitare un pump-track, ma ci potrebbe stare anche un campo da calcio, un archeodromo e un parco avventura”.

“Riqualificare l’area gioverebbe all’intera comunità, ma soprattutto i nostri i nostri giovani, per i quali ‘Impegno per Toirano’ ha speso tanto e ai quali tiene molto”.

E sempre nell’ottica di “tutelare e proteggere” i più piccoli, Bianco ed il suo gruppo hanno anche intenzione di riqualificare Parco Rosciano, un luogo che “non è sicuro per i nostri bimbi, tant’è che qualche giorno fa un bambino è inciampato e ha picchiato la testa, per fortuna senza farsi male. Alcuni giochi non sono a norma e ci sono più buche e spigoli che giostrine. Il parco è pericoloso per gli adulti, figuriamoci per i bambini”.

“Noi abbiamo a cuore i nostri bimbi e la sicurezza ed è per questo che vogliamo riqualificare quest’area”.

“L’8 e il 9 giugno per il cambiamento votate ‘Impegno per Toirano’”, conclude Bianco.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.