Nomine

Una pietrese e una alassina nel nuovo direttivo di Slow Food Liguria

A Finalborgo si è svolta l'annuale assemblea dei soci

slow food liguria

Ponente. Una pietrese e una alassina nel direttivo di Slow Food Liguria.

Sabato 13 aprile, si è svolta a Finalborgo a Palazzo Ricci, l’annuale assemblea dei soci di Slow Food Liguria Aps. All’ordine del giorno anche la nomina del direttivo che guiderà lo Slow Food regionale fino a marzo 2025.

E’ stato presentato un programma molto puntuale di attività ma dove è centrale la partecipazione della Liguria a Terra Madre Salone del Gusto 2024 Torino, la manifestazione dedicata alla proposta di modelli concreti per cambiare il sistema agroalimentare.

Nell’ambito dell’incontro sono state elette nel direttivo: Alessandra Ansaldo e Grazia Sollazzi di La Spezia, Maria Cristina Cavallo di Alassio, Monica Maroglio di Pietra Ligure e Daniela Di Forti di Sanremo.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.