Riutilizzo

Toirano, stato di abbandono dell’istituto psicopedagogico: confronto tra Comune e Asl 2

L'interrogazione in Consiglio regionale di Ferruccio Sansa e la risposta dell'assessore Gratarola

Toirano - Istituto psicopedagogico

Toirano. Il consigliere regionale Ferruccio Sansa (Lista Ferruccio Sansa Presidente) ha presentato un’interrogazione in cui ha chiesto alla Giunta quali soluzioni abbia individuato per dare una destinazione di utilità pubblica all’edificio che ospitava il liceo psicopedagogico di Toirano.

La struttura, spiega Sansa, è di proprietà di Asl2 a seguito di una donazione di Regione Lombardia, che aveva messo come clausola l’obbligo di usarla per funzioni sociosanitarie, ma risulta in stato di abbandono dal 2008 pur essendo collocato nel pieno centro cittadino: il Comune di Toirano vorrebbe destinare l’immobile a funzioni sociali, anche acquistandolo.

L’assessore alla sanità Angelo Gratarola ha spiegato che nel luglio 2023 i vertici di Asl2 hanno incontrato i rappresentanti del Comune di Toirano per un confronto in merito all’alienazione del bene, dichiarandosi disponibile a cedere le aree pertinenziali da adibire a parco cittadino.

Pochi giorni fa L’Asl2 ha chiesto all’Agenzia delle Entrate di aggiornare la stima dell’immobile, che risale al 2007, per poter poi proseguire il confronto avviato con il Comune.

L’obiettivo è quello di poter avviare un iter amministrativo propedeutico al pieno riutilizzo della struttura e della zona adiacente, una progettazione rimasta al palo per diversi anni.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.