Atto vandalico

Savona, stacca pietre da un marciapiede e bersaglia le vetrate del bar La Cigale: migliaia di euro di danni

È accaduto nella notte, ma il vandalo non ha nemmeno provato ad entrare: per i danni subiti, anche un giorno di chiusura forzata

Savona. Atto vandalico nella notte appena trascorsa, a Savona, precisamente in piazza Martiri della Libertà, dove un’attività è stata presa pesantemente di mira. 

Si tratta del bar La Cigale che, in seguito all’accaduto, ha riportato danni ingenti, stimati in almeno 1.500 euro. 

Celato dal buio, il vandalo ha staccato alcune pietra da un marciapiede ed ha letteralmente bersagliato le vetrate del locale, mandandone diverse in frantumi e causando danni anche all’interno. 

Generico aprile 2024

Ancora sconosciute le motivazioni anche perché nessuno ha provato ad introdursi nel bar e non è stato rubato nulla. 

Per i titolari, l’amara sorpresa è arrivata questa mattina e oltre il danno, come si suol dire, hanno patito anche la beffa: a causa dell’enorme quantità di vetrina e delle condizioni delle vetrate, sono stati anche costretti, oggi, ad una giornata di chiusura forzata. 

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.