Opere cittadine

Finale Ligure, manutenzione stradale e segnaletica: ripartono i lavori

Il vice sindaco e assessore Andrea Guzzi: "Completamento dei cantieri in vista della stagione estiva"

via dante finale progetto

Finale Ligure. Dopo il week end pasquale, che nonostante il maltempo ha segnato importanti presenze a Finale Ligure, si torna nella full immersion dei lavori pubblici in programmazione.

Il vice sindaco e assessore comunale Andrea Guzzi afferma: “In questi due mesi che ci separano dall’estate cercheremo di concludere gli interventi in corso, come lungomare Migliorini, piazza Abbazia e piazza della Chiesa di Varigotti per presentarci pronti ai numerosi turisti”.

“Avvieremo solo la riqualificazione di via Dante, studiando un cantiere con disagi limitati e offrendo parcheggi alternativi e aggiuntivi”.

“A parte questo concluderemo l’appalto degli asfalti e porteremo avanti le manutenzioni cittadine. Giovedì e venerdì, meteo permettendo, sistemeremo il fondo del park residenti di via delle Mura in Borgo. Questo intervento – aggiunge – ci costringerà a chiudere l’area sosta per lavorare all’ingresso. Per questo motivo riserveremo per queste due giornate un’area di parcheggio per i residenti presso il park della Lira”.

“Proseguiremo, poi, con Servizi di Riviera le lavorazioni di segnaletica orizzontale e verticale in tutta la città, seguendo l’ordine delle nuove asfaltature e delle vie più critiche, con l’obiettivo di migliorare ancora la sicurezza stradale della nostra località” conclude Guzzi.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.