Goal spettacolare

Eccellenza, Cairese: la rovesciata di Sogno impreziosisce il nono risultato utile di fila

Vittoria 3 a 1 in casa sul Campomorone, continua il testa a testa per il secondo posto con il Rivasamba

La rovesciata di Santiago Sogno

Cairo Montenotte. Finire secondo o terzo non è la stessa cosa. Lo sa bene la Cairese, che deve continuare a correre perché il Rivasamba non molla un colpo. Le due squadre sono appaiate a quota 51 punti con i gialloblù in vantaggio per gli scontri diretti a favore.

Un girone di ritorno in crescendo non è bastato per scalfire l’Imperia, ma può essere da preludio a una fruttuosa campagna playoff. In questo senso è fondamentale la seconda posizione, che garantirebbe per la regola dei 7 punti un probabile approdo diretto in una finale da giocare in casa e con due risultati su tre a disposizione al termine dei supplementari. Chi arriva terzo, invece, oltre allo svantaggio in finale potrebbe vedersela con il Pietra Ligure.

Eccezion fatta per l’inizio zoppicante, chiuso con la sconfitta contro l’Athletic alla terza di ritorno, i gialloblù hanno infilato 9 risultati utili di fila arricchiti da successi importanti (anche in chiave allenamento playoff) contro Pietra Ligure e Imperia e dal pareggio 2 a 2 contro il Rivasamba. Ieri vittoria 3 a 1 contro il Campomorone Sant’Olcese, che all’andata aveva battuto la formazione valligiana.

La Cairese ha chiuso il primo tempo in vantaggio grazie a Hernandez. Ha raddoppiato nelle ripresa con Sogno in rovesciata. Ha poi subito la rete di Fassone ma trovato la forza per chiuderla con Gabriel Graziani. Tra le note liete, il rientro dopo il lungo infortunio dell’attaccante Mattia Poggi, “torre” che è mancata come caratteristiche alla squadra quest’anno.

Le scelte iniziali di Boschetto sono state Scalvini, Garbarino, Tazzer, Boveri, Gargiulo, Graziani G, Sassari, Hernandez, Sogno, Silvestri e Anselmo. A disposizione c’erano Basso, La Rosa, Gjataj, Lazzaretti, Facello, Chiarlone, Bogarin, Poggi e Graziani T. Il Camporone di mister Battistel (Alessi out per squalifica) ha risposto con Moraglio, Fontana, Tona, Franchi, Zanoli, Galli, Fossati, Galluccio, Trabacca, Fassone e Fabbri. A disposizione: Rainone, Minasso, Olcese,  Console, Valente, Pasqualini, Montemagno, Tavaroli e Carozza.

Queste le parole di mister Riccardo Boschetto ai microfoni del club a fine partita

leggi anche
Millesimo Vs Vadino
6/7 aprile
Risultati e classifiche di Eccellenza, Promozione, Prima Categoria e Seconda Categoria

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.