Lavori

Sentieristica, a Toirano pronti a partire 100mila euro di interventi per la manutenzione e il recupero dei percorsi storici

De Fezza: "Saper di essere stato parte attiva, insieme alla mia amministrazione, per il recupero di questo patrimonio storico della collettività mi dà grande orgoglio ed emozione"

Toirano Manutenzione Sentieri

Toirano. In conformità a quanto contenuto nel bando emanato dal Gal Valli Savonesi nell’ambito del Psr 2014-2020 di Regione Liguria relativamente all’adeguamento della rete escursionistica, alle esigenze di percorribilità e fruibilità (anche sportiva e ricreativa) in zone di particolare interesse, anche il Comune di Toirano ha avviato gli interventi sul proprio territorio.

“I lavori avviati nei giorni scorsi consistono nel recupero di quelle porzioni di sentiero gravemente danneggiate dalle acque, prive di regimazione delle acque bianche, invasw da vegetazione (anche di una certa consistenza) con l’obiettivo di ricostruire quei percorsi storici per l’osservazione della natura da mettere a sistema nei futuri progetti per l’outdoor e per lo sviluppo sociale ed economico che ci siamo prefissati di dare a Toirano nei prossimi anni”, spiega il sindaco Giuseppe De Fezza.

L’importo finanziato dai fondi europei, captati dal Gal e dal Psr, ammonta a circa 100 mila euro.

I sentieri oggetto d’intervento di manutenzione straordinaria sono i seguenti:
– Sentiero Abbazia San Pietro ai Monti in località Dari: costituito in gran parte con fondo in selciato danneggiato, è previsto il ripristino dell’antica pavimentazione con materiale prevalentemente reperito in loco e la ricostruzione di parti di muratura a secco crollate, la regimazione delle acque mediante la realizzazione di schive per la raccolta delle acque, l’installazione di bacheche e cartellonistica informativa;
– Sentiero Cascate del Sergente-Rio della Valle: costituito in gran parte con fondo in selciato danneggiato, è previsto il ripristino con materiale prevalentemente reperito in loco dell’antica pavimentazione e la ricostruzione di parti di muratura a secco crollate. Inoltre in prossimità del tratto di sentiero eroso dal Rio della Valle si procederà con la costruzione della sponda con muro in pietra al fine di ripristinare le antiche condizioni del tracciato, la regimazione delle acque mediante la realizzazione di schive per la raccolta delle acque, l’installazione di bacheche e cartellonistica informativa.

Toirano Manutenzione Sentieri

“Come sindaco, sono molto soddisfatto di questo ulteriore traguardo – chiosa De Fezza – Ci ho creduto sin dall’inizio, quando nel 2017 avviammo i primi incontri ed iniziammo a lavorare insieme agli altri comuni ai progetti del Gal. Ho percorso quei sentieri molte volte, insieme ad amici ed alla mia famiglia e so quanto sono cari ai miei cittadini. Saper di essere stato parte attiva, insieme alla mia amministrazione, per il recupero di questo patrimonio storico della collettività, grazie al reperimento dei finanziamenti europei, mi dà grande orgoglio ed emozione”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.