Simbolo

Savona, inaugurata nel giardino di San Giacomo una panchina rossa contro la violenza di genere fotogallery

L’iniziativa è stata concepita per essere una “testimonianza di un impegno culturale contro questo fenomeno"

Savona, inaugurata una panchina rossa contro la violenza di genere

Savona. È stata inaugurata questa mattina a Savona, nel giardino di San Giacomo (con accesso da salita San Giacomo lato ponte Sisto IV-via Bonifacio del Vasto), la panchina rossa contro la violenza di genere voluta dagli “Amici del San Giacomo”. Presenti alla cerimonia il presidente dell’associazione “Amici del San Giacomo” Michele Salvatore, l’artista Mariella Tissone e in rappresentanza del consiglio comunale savonese Alessandra Gemelli.

L’iniziativa è stata concepita per essere una “testimonianza di un impegno culturale contro questo fenomeno”. Durante l’evento, è stata issata una Emergency flag: “La bandiera è concepita dall’artista Mariella Tissone come vessillo carico di significato, un gesto simbolico che si presenta come un invito all’azione per sensibilizzare e ispirare un cambiamento sociale”, fanno sapere i promotori.

La cerimonia ha preceduto lo svolgimento di un “Convegno sulla violenza di genere: riflessioni sulla realtà savonese” che si svolgerà sabato 23 marzo al mattino in Sala Rossa del municipio.  “La finalità è di accendere un faro attivo e di ‘servizio’ a beneficio della popolazione sul fenomeno della violenza di genere e sulle istituzioni ed associazioni che oggi la contrastano. Al convegno, in qualità di relatori, parteciperanno esponenti apicali locali delle istituzioni, psicologi e psicoterapeuti, associazioni attive nel volontariato”:

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.