Dialogo

Piaggio Aero, la Fiom: “Subito data, ora e luogo per il tavolo di monitoraggio, coinvolgimento del ministro non più rinviabile”

"Sarà utile e necessario incontrare il ministro Urso in concomitanza della sua presenza a Genova prevista per il prossimo fine settimana"

piaggio aerospace stabilimento

Villanova d’Albenga. Subito data, ora e luogo del tavolo ministeriale riguardante il futuro di Piaggio Aerospace. E’ la richiesta che arriva dalla Fiom-Cgil di Savona, secondo la quale è “utile e necessario incontrare il ministro Urso in concomitanza della sua presenza a Genova prevista per il prossimo fine settimana”.

“Tutte le richieste inviate in merito alla vertenza Piaggio Aerospace ad oggi sono state disattese – aggiungono dal sindacato – Pertanto, chiediamo che il tavolo di monitoraggio sulla vertenza istituito in Regione con i parlamentari Liguri si adoperi immediatamente per far avere alle organizzazioni sindacali uno spazio di confronto”.

“Il percorso della vendita di Piaggio Aerospace è arrivato ad una fase cruciale e definitiva, non è più rinviabile un diretto interessamento del ministro. Pertanto, oltre agli impegni generici (di cui siamo stufi) pervenuti tramite nota stampa dell’onorevole Ilaria Cavo, esigiamo subito che ci venga comunicata data ora e luogo dell’incontro”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.