Cedimento

Frana all’isola di Bergeggi, in corso i controlli sull’Area Marina Protetta

Pattugliamenti da parte della Capitaneria di porto, il sindaco Nicoletta Rebagliati: "Un brutto colpo"

frana isola bergeggi

Bergeggi. Il maltempo di ieri non ha risparmiato neppure l’isola di Bergeggi e l’Area Marina Protetta, flagellata dalle forza delle onde e dall’intensa mareggiata che ha colpito il savonese. Un costone roccioso sarebbe infatti franato, nella zona lato nord-ovest, con un cumulo di detriti e materiale distaccato dal versante interessato dal cedimento strutturale.

Questa mattina, con il miglioramento delle condizioni meteo-marine sono scattati i controlli e gli accertamenti sulla situazione e lo status dello smottamento, che hanno visto in prima linea la Guardia Costiera impegnata nei pattugliamenti attorno all’isola, in costante contatto con lo stesso direttore dell’Area Marina Davide Virzi.

A confermare l’accaduto, con evidente amarezza, anche il sindaco di Bergeggi Nicoletta Rebagliati: “Purtroppo a causa del maltempo è letteralmente crollata una porzione dell’isola, davvero un brutto colpo”.

“Appena informata dell’accaduto, ho subito preso contatti con il direttore dell’Area Marina Protetta che, a sua volta, ha allertato la Capitaneria di porto. Attualmente sono ancora in atto le verifiche del caso per capire esattamente l’entità del danno” conclude il primo cittadino.

Tra le primi iniziative in itinere quella di una possibile perizia geologica e da lì si vedranno i provvedimenti necessari.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.