Commento

Albenga, Distilo: “Manifestazione contro i manganelli? Mi dissocio. Sindaco Tomatis candidato di rifondazione comunista”

Il presidente del consiglio ingauno sulla manifestazione andata in scena nella giornata di ieri in piazza Trincheri: "Avrei approvato solo se fosse stata contro il genocidio. A che titolo erano in piazza alcuni membri dell'amministrazione?"

albenga stop genocidio manganelli

Albenga. “Manifestazione contro i manganelli ad Albenga? Mi dissocio”. Così, in una nota, il presidente del consiglio comunale albenganese Diego Distilo commenta l’iniziativa andata in scena nella giornata di ieri, sabato 16 marzo, in piazza Trincheri.

“Avrei approvato – spiega – solo se fosse stata contro il genocidio. A che titolo erano in piazza Troncheri  il segretariato del PD di Albenga con alcuni membri dell’amministrazione comunale alla manifestazione contro i manganelli? Ancora una volta non si è capito che manifestare contro i manganelli vuol dire essere contro le forze dell’ordine che ogni giorno rischiano la vita con stipendi miseri per tutelare la nostra sicurezza”.

Sottolinea Distilo: “In mezzo alle bandiere di rifondazione comunista c’era anche il segretario del PD e questo fatto chiarisce una volta per tutte  a tutta la città che Riccardo Tomatis è il candidato sindaco anche di rifondazione comunista. Spero davvero di cuore che il segretario del PD e alcuni membri dell’amministrazione comunale siano stati lì a titolo personale e non di certo per rappresentare un partito e sopratutto il comune di Albenga poiché, nell’ultimo caso, come presidente del consiglio comunale prendo le distanze dalla manifestazione contro i manganelli mentre sono sicuramente d’accordo se fosse stata solo  contro il genocidio”.

Continuo a manifestare la mia  vicinanza alle forze dell’ordine che per fare rispettare l’ordine pubblico devono usare ogni mezzo malgrado sono sicuro non siano felici. Ora mi aspetto la risposta con attacchi personali, poiché  ogni volta che qualcuno esprime un pensiero diverso dall’amministrazione comunale viene attaccato sotto ogni aspetto dimenticandosi che il più pulito ha la rogna”, conclude il presidente del consiglio comunale ingauno.

leggi anche
albenga stop genocidio manganelli
In piazza
Ad Albenga la manifestazione “Stop al genocidio e ai manganelli”: “Siamo a fianco dei palestinesi e dei ragazzi di Pisa”
albenga stop genocidio manganelli
Replica
Albenga, Melone (Sinistra Ingauna) replica a Distilo: “Per il presidente del consiglio comunale Mattarella ha torto?”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.