Battaglie

8 Marzo, Coop Liguria lancia la raccolta firme per riportare l’iva sugli assorbenti al cinque per cento

Numerose le iniziative nei punti vendita savonesi per celebrare le quote rose del tessuto sociale

Coop Liguria Supermercato

Savona. Coop Liguria si mobilita nuovamente a sostegno delle donne che chiedono la riduzione dell’iva sugli assorbenti, riportata al 10% con l’ultima legge di bilancio. Nella data simbolica dell’8 marzo, in molti punti vendita di Coop Liguria (tutti gli ipermercati e alcuni supermercati più grandi) si potrà firmare la petizione promossa dall’associazione Onde Rosa sulla piattaforma Change.org per chiedere che la tassazione torni al 5%.

Negli anni, a livello nazionale, Coop e Onde Rosa hanno già raccolto 700 mila firme, grazie alle quali l’iva sugli assorbenti igienici, inizialmente fissata al 22%, è stata progressivamente ridotta. Ora l’obiettivo è arrivare a un milione di firme. Per centrare questo risultato, Coop ha chiesto aiuto a figure illustri del panorama sociale ed economico nazionale, compresi, tra gli altri: Linda Laura Sabbadini, statistica ed editorialista; Alessandra Mosca, professoressa aggiunta all’Università Bocconi; Lella Golfo, presidente Fondazione Marisa Bellisario; Andrea Notarnicola, Global Inclusion Art 3; Natasha Maesi, presidente nazionale Arcigay; Vera Gheno, sociolinguista; Azzurra Rinaldi, economista.

L’iniziativa si inquadra nella campagna “Close the gap-riduciamo le differenze”, che Coop promuove dal 2021, nell’ambito della quale promuove moltissime iniziative di sensibilizzazione. A dicembre 2023, Coop Liguria ha ottenuto la certificazione UNI/PdR 125:2022 per la Parità di genere, conseguita di recente anche dal sistema Coop a livello nazionale. Il 6 marzo, Coop Liguria ospiterà nella sala punto d’incontro dell’Ipercoop di Genova un’assemblea convocata da CGIL, CISL e UIL sul tema del contrasto alla violenza di genere. Nei suoi programmi per il tempo libero, inoltre, Coop Liguria proporrà una serie di conferenze a ingresso libero volte a valorizzare l’apporto delle donne alla cultura, alla storia e alle arti.

Tra i numerosi appuntamenti in programma questa settimana in tutta la Liguria si segnala, per il savonese, quello di mercoledì 6 marzo a Finale Ligure, alle ore 16, nella sala punto d’incontro Coop, “Sebben che siamo donne”, evento pubblico con presentazione del libro a cura di Luigi Vassallo, Stefania Bonora e Claudia Carosi, Centro Democrazia e Costituzione.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.