Mediazione

Rissa di Albissola, la proposta dei commercianti per non chiudere alle 00.30: “Paghiamo noi gli steward fino alle 5 del mattino”

Questa la proposta fatta ieri pomeriggio in un incontro con il sindaco. La decisione settimana prossima dopo il Comitato Sicurezza in Prefettura

buttafuori discoteca

Albissola Marina. Steward a carico dei locali tutti i venerdì e sabato, da mezzanotte fino alle 5 del mattino. Questa la proposta avanzata ieri pomeriggio dai gestori in un incontro con il sindaco di Albissola Marina, Gianluca Nasuti, per “convincerlo” a revocare l’ordinanza che, da settimana scorsa, impone la chiusura dei locali a mezzanotte e mezza.

Il provvedimento era stato preso in seguito alla rissa avvenuta nella notte tra venerdì 16 e sabato 17 febbraio in via dei Ceramisti, documentata da un video che mostra un buttafuori fuori servizio (poi licenziato dalla sua agenzia proprio a causa dell’episodio) colpire con un calcio al volto un ragazzo di 21 anni.

Il provvedimento voluto dal primo cittadino in risposta al violento episodio non era andato giù ai commercianti albissolesi, i quali avevano chiesto un primo confronto con Nasuti per chiedergli di revocare l’ordinanza “urgente”. Ma il sindaco aveva ribadito la linea dura, almeno per il primo weekend (qui le motivazioni del provvedimento). Ieri un nuovo incontro, a mente più fredda, con l’obiettivo di trovare un punto di incontro.

Nasuti aveva chiesto agli imprenditori di presentare un piano per potenziare – a loro spese – la sorveglianza. E la proposta è arrivata: steward su tutto il territorio, a carico dei gestori, in tutte le sere “calde” (quindi venerdì e sabato fino a questa estate, poi si vedrà), da mezzanotte fino alle 5 del mattino. Uno scenario che il sindaco ha accolto favorevolmente, riservandosi però di sottoporlo al Comitato Sicurezza in Prefettura.

La decisione slitterà dunque alla prossima settimana: il vertice, a cui parteciperà anche una delegazione di gestori dei locali, è in programma martedì 5 marzo. Almeno fino ad allora l’ordinanza rimarrà in vigore: anche nel prossimo fino settimana, quindi, la “movida” albissolese dovrà obbligatoriamente spegnersi a mezzanotte e mezza.

Le immagini della rissa

leggi anche
Generico febbraio 2024
Aggressione
Albissola, ragazzo preso a calci in faccia da un buttafuori nel parcheggio: il video del pestaggio e le grida, “l’ha ammazzato”
pestaggio buttafuori rissa albissola
Ordinanza
Giovane pestato da buttafuori ad Albissola, linea dura del sindaco: locali chiusi a mezzanotte e mezza
Generico febbraio 2024
Accertamenti
Il ragazzo pestato da un buttafuori ad Albissola sporge denuncia: indagini in corso, acquisite le immagini

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.