Approvazione

Lavoro portuale come usurante, ok all’ordine del giorno di Valentina Ghio (PD)

Primo passo giudicato positivo dalla deputata e vicecapogruppo PD alla Camera

valentina ghio

Liguria. Il riconoscimento del lavoro portuale operativo tra i lavori usuranti ha ricevuto il primo Sì.

Lo comunica Valentina Ghio deputata e vicecapogruppo PD alla Camera e componente della commissione Trasporti che ha visto l’approvazione dell’ordine del giorno, a sua firma, sul riconoscimento del lavoro usurante per i lavoratori portuali operativi.

“Con l’ok all’ordine del giorno sul riconoscimento del lavoro portuale operativo tra i lavori usuranti è un segnale positivo in attesa che il governo provveda a trovare i fondi necessari per dare seguito alla misura”.

“Parliamo di un tema di assoluta importanza per garantire la sicurezza dei lavoratori e per questo incalzeremo il governo e monitoreremo il processo di avanzamento perché il governo si è impegni con ogni azione che va nella direzione del potenziamento e della sicurezza della salute dei lavoratori, una priorità non più rimandabile”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.