Si parte

Celle, via ai lavori: inizia il ripascimento della spiaggia

Le operazioni con i fondi del Pnrr. Si parte dai Piani

Celle Ligure. Con oggi (21 febbraio) via ai lavori per il ripascimento della spiaggia. 

Così il Comune interviene per la difesa dell’arenile attraverso i fondi che sono finanziati con risorse del Piano Nazionale di Rinascita e Resilienza per un importo di  5.526.933,18 euro.

Gli interventi prevedono il ripascimento della spiaggia dei Piani, prima della stagione estiva, di quella del centro del paese a partire da ottobre e l‘allungamento del Molo Crocetta.

Ai Piani verrà recintata la spiaggia e chiusi gli accessi all’area di cantiere. 

“Si provvederà a mantenere la necessaria distanza della recinzione del cantiere dagli stabilimenti balneari per consentire i lavori di manutenzione e preparazione delle strutture balneari, – spiega il sindaco Caterina Mordeglia. – Nonostante i potenziali disagi per la prossimità della stagione balneare, è di fondamentale importanza realizzare i lavori per garantire la sicurezza delle spiagge e la qualità del litorale“.

Bagni Marini e comparto commerciale e turistico insieme, fin da subito si sono dichiarati contrari al ripascimento e il prolungamento del molo e a favore, invece, della realizzazione di isole sommerse. Meno di un anno fa erano anche state raccolte firme per chiedere al sindaco di ripensarci e realizzare, fin da subito, le isole sommerse nello specchio acqueo antistante l’arenile di Celle, per contrastare così l’erosione della spiaggia. 

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.