Solidarietà

Bardineto partecipa al CarnevaLoa con un carro dedicato al bimbo ustionato

Un segno di affetto da parte della comunità per il piccolo ancora ricoverato al Gaslini

carro bardineto per bimbo ustionato

Bardineto. Parteciperà anche Bardineto all’attesissima sfilata di CarnevaLoa, che si terrà domani (domenica 18 febbraio) sul lungomare. I bimbi dell’alta Val Bormida si divertiranno con un pensiero al loro piccolo amico ricoverato al Gaslini, che alcune settimane fa è rimasto ustionato gravemente a seguito di un incidente domestico.

Sul carro bardinetese, infatti, si legge lo striscione “Forza Angelo” con un cuore disegnato, segno di vicinanza della comunità per le sorti del bimbo di otto anni le cui condizioni di salute stanno fortunatamente migliorando.

I carri, realizzati dagli artigiani del carnevale e ispirati ai cartoons, ai fatti di attualità e alla satira, partiranno alle 15 da piazza Mazzini, percorreranno corso Roma e raggiungeranno piazza Cadorna, dove faranno inversione per tornare al punto di partenza. Nel corso della sfilata si svolgerà il Palio dei Borghi, competizione carnevalesca che vedrà coinvolti i carri “di rappresentanza” dei borghi di Loano ed alcuni carri ospiti, fuori concorso.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.