Rumors smentiti

Albisola 2024, Lionello Parodi si defila: “Non mi candido a sindaco, continuo a fare l’assessore a Savona. Spazio ai giovani”

Era già stato primo cittadino dal 2004 al 2009, circolavano voci di un suo possibile ritorno

Lionello Parodi assessore Parodi Savona

Albisola Superiore. “Non mi candido come sindaco alle elezioni comunali di Albisola”. Ne è certo Lionello Parodi, l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Savona che, con queste parole, pone fine ai rumors dei giorni scorsi che lo davano tra i possibili contendenti per la corsa da primo cittadino.

Già sindaco della città del levante savonese dal 2004 al 2009 a capo di una lista di centrosinistra, si vociferava di un suo ritorno (con conseguenti dimissioni dalla giunta savonese). Uno scenario che, però, l’ex medico smentisce categoricamente: la sua volontà, spiega, è quella di continuare a lavorare a Palazzo Sisto.

“Già da tempo dico che non voglio candidarmi – ribadisce l’assessore savonese – ho fatto la scelta di impegnarmi su Savona. Spero che ad Albisola si formi una squadra che possa governare nel modo migliore la città”.

Per Parodi ora tocca alle nuove generazioni: “Sono affezionato ad Albisola, dove ho lasciato un pezzo di cuore, ma ogni cosa ha un suo tempo. E ora bisogna lasciare spazio ai giovani”, conclude.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.